Antonella Caraceni

Antonella Caraceni: “L’arte è come l’amore, ripaga con gioie e dolori”

"L’arte era per me un territorio magico: in parte molto personale e privato, in parte un mezzo che mi permetteva la comunicazione con gli altri. Ero una bambina piuttosto timida, ma riuscivo ad avere un contatto con gli altri proprio attraverso quell'ammirazione che i miei disegni destavano perfino negli adulti", racconta la gallerista e artista Antonella Caraceni...

PaoLo PiLotti

PaoLo PiLotti: “L’arte come Dio, può tutto”

Per PaoLo PiLotti l'arte è vita e bisogno, ma anche fonte e strumento di divinità. La usa (o si fa usare?) per creare nuovi messaggi e significati. Ma anche per giocare, con ironia, tra sensualità, estetica e sacralità. Riflesso di questa nostra schizofrenica società, la sua arte si pone l'obiettivo di abbattere stereotipi, pregiudizi e categorismi assoluti...