Elio Germano

Elio Germano, l’attore che ha liberato l’uomo dal divo

Elio Germano è il vincitore del David di Donatello 2021 come miglior attore protagonista nel film “Volevo nascondermi”. Ne celebriamo la sua ricca carriera con tre film che hanno restituito, grazie alla sua magistrale interpretazione, l’invisibile realtà dello spirito umano all’origine dell’arte e delle sue manifestazioni.

Martin Eden La dea fortuna, Pinocchio

#Iorestoacasa (3) – 3 film che ai David di Donatello meritavano di vincere di più: Martin Eden, La dea fortuna, Pinocchio

La "quarantena" è ufficialmente finita. E questo hashtag speriamo rimarrà un ricordo agrodolce. Concludiamo quindi, in questo giorno "di transizione", questa rubrica, nella speranza vi abbia tenuto compagnia in queste settimane così difficili. Lo facciamo con tre film italiani che ai David di Donatello, forse, meritavano di vincere di più: Martin Eden, La dea fortuna, Pinocchio.

Un’estate all’insegna della bellezza: "Mario Sironi. Sintesi e grandiosità" al Museo del Novecento di Milano, "Il corpo e l'anima, da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento" al Castello Sforzesco di Milano, Mac di Gibellina, "Di Segni e di Sogni" al Complesso museale Santa Maria della Scala a Siena, "Cracking Art. Sculture a colori" presso L'Aia dei Musei di Avezzano

Da Mario Sironi al Rinascimento italiano, cinque mostre da non perdere

Un’estate all’insegna della bellezza: "Mario Sironi. Sintesi e grandiosità" al Museo del Novecento di Milano, "Il corpo e l'anima, da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento" al Castello Sforzesco di Milano, Mac di Gibellina, "Di Segni e di Sogni" al Complesso museale Santa Maria della Scala a Siena, "Cracking Art. Sculture a colori" presso L'Aia dei Musei di Avezzano...