collettiva d'arte più grande

Be**pArt, work in progress per la collettiva d’arte più grande al mondo, da settembre 2020 a Roma

L'obiettivo dell'iniziativa è scrivere un nuovo "Guinness World Record" per l'anno 2020, la collettiva d'arte più grande del mondo: 45.000 opere d'arte prodotte da 1500 artisti dai cinque continenti esposte e inaugurate in un mega evento presso Atelier Montez, a Roma. Il progetto è curato da Gio' Montez e dalla rete di Ambasciatori Be**pArt nominati per promuovere l'iniziativa in tutti gli angoli del pianeta.

PaoLo PiLotti

PaoLo PiLotti: “L’arte come Dio, può tutto”

Per PaoLo PiLotti l'arte è vita e bisogno, ma anche fonte e strumento di divinità. La usa (o si fa usare?) per creare nuovi messaggi e significati. Ma anche per giocare, con ironia, tra sensualità, estetica e sacralità. Riflesso di questa nostra schizofrenica società, la sua arte si pone l'obiettivo di abbattere stereotipi, pregiudizi e categorismi assoluti...

Antonella Caraceni

Antonella Caraceni: “L’arte è come l’amore, ripaga con gioie e dolori”

"L’arte era per me un territorio magico: in parte molto personale e privato, in parte un mezzo che mi permetteva la comunicazione con gli altri. Ero una bambina piuttosto timida, ma riuscivo ad avere un contatto con gli altri proprio attraverso quell'ammirazione che i miei disegni destavano perfino negli adulti", racconta la gallerista e artista Antonella Caraceni...

Rossocolore, la recensione del libro di Mariassunta Veneziano

Rossocolore, la recensione del libro di Mariassunta Veneziano

Rossocolore, il libro di Mariaassunta Veneziano edito da Ensemble, è la storia di Filippo, un ragazzo che emigra nella Torino degli anni Settanta per fare il muratore. Qui incontra Mario, un giovane dagli occhi verdi e col giornale in tasca che gli cambierà per sempre la vita...