Man… in the kitchen: moda, gastronomia e bellezza per raccontare le eccellenze romane

Bellezza, gastronomia e moda: arte, stile e passione coniugati al maschile per uno degli eventi più importanti della stagione estiva romana. Un crocevia di imprenditori e di personaggi dello spettacolo, di anticipazioni e di progetti, per raccontare tutto il meglio dell’imprenditoria capitolina, ma non solo.

L’EVENTO  – “MAN…in the kitchen”, evento inedito firmato CMproject, da un’idea di Marco Calisse, si terrà giovedì 23 luglio presso l’OS Club di Roma, dalle ore 20:30 in poi, nel cuore della Roma più bella, vicino alle Terme di Traiano e al Colosseo. Un evento per fondere due grandi mondi, quello del food e del fashion, in un contesto che coniuga musica, arte, bellezza e divertimento.

Il food, tema centrale di EXPO 2015, troverà nuova dimora in un evento senza precedenti. Ad affiancarli saranno presenti due giovani chef, Simone Palumbo e Vito De Astis, che, dalle postazioni preposte, tramuteranno in cibo il mood, le cromie, i tagli e le geometrie dei capi presentati in passerella. Tanti saranno inoltre i corner all’interno della location che conferiranno lustro e rispettabilità ai prodotti gourmet delle singole regioni italiane.

IL CONCORSO – Brand, creazioni culinarie e modelli saranno giudicati da una giuria di esperti, con giornalisti, personaggi dello spettacolo e chef stellati. Si daranno i voti ai giovani designer che presenteranno la loro collezione maschile, ispirata al tema della gastronomia; a 15 giovani modelli che calcheranno la passerella; alle creazioni artistiche e coloratissime degli chef che saranno presenti con stand e corner studiati ad hoc. Saranno tre i vincitori del concorso: un modello, lo stilista più all’avanguardia e lo chef più creativo.

NUOVI TREND PER IL 2016 – Ma l’evento aiuterà anche a capire quali saranno i trend, in fatto di abbigliamento e di bellezza, per l’uomo del 2016. Gli esperti dell’Accademia L’Oreal racconteranno come il maschio italiano evolverà nei prossimi mesi, seguendo i trend di bellezza che provengono dal resto del mondo. Focus anche su barbe e baffi, grazie alla collaborazione con Skilio. Ma si parlerà anche di uomini tra i fornelli, con i preziosi consigli di Alessandro Circiello, noto chef televisivo nonché Presidente della “Federazione Italiana Cuochi Regione Lazio”, che racconterà cosa fare e cosa non devono fare i “dilettanti dei fuochi”. Importanti le anticipazioni sulla moda maschile del 2016, grazie al contributo di importanti stilisti e designer italiani, che detteranno stili e mode delle prossime stagioni.

OSPITI, STAFF E RINGRAZIAMENTI – I conduttori della serata saranno la blogger e fashion editor Ida Galati (che sarà vestita da Gabriele Fiorucci) e i giovani attori e conduttori Nicolas Paccaloni  e Federica Lozzi (che sarà vestita da Gattinoni); le musiche saranno selezionate dai dj Milly Cesarano, Alan Morres e Pietro Durek. In giuria ci saranno le attrici Roberta Garzia e Francesca Valtorta, ma anche lo stilista Nino Lettieri, la direttrice di Eva 3000 Roberta Damiata, il top model Roger Garth, le attrici Simona Borioni e Mita Medici, la conduttrice Valeria Oppenheimer, il velino Pierpaolo Pretelli, la direttrice di Fashion News Magazine Barbara Molinario, il truccatore Claudio Ferri, il costumista Paolo Marcati, lo stylist Marco Scorza, Tina Vannini del Margutta RistorArte, lo chef Alessandro Circiello, Miss Precious Marica Parlato. Madrina della serata, la Marchesa d’Aragona.

Sarà fondamentale anche il giudizio di alcune importanti “penne” del giornalismo italiano, come Sabrina Quartieri, Alberto Berlini e Roberta Maresci. L’evento sarà in diretta radio/tv/web su Radio Roma Tv del Conte Alessandro Malatesta.

Per i corner, si ringraziano Dasa, Frantoio Casale San Giorgio, Pensieri incantevoli di Giovanna, Regiflor Natura. Per il trucco e il parrucco, Felice Panzironi per l’Accademia L’Oreal, Pop Make Up Academy e Monica Marchetti Parrucchieri; per l’allestimento  EDS eventi; per la grafica Antonio Marinelli; per le foto Luca Latrofa; per il video mapping Fabiano Visual Circus; per la regia video Garreth Russo. Ringraziamo anche Leopardessa e Blackblessed. Per lo staff Francesca Perotti, Benedetta Aloisi e Luciana Orsini. Ufficio Stampa Uozzart di Salvo Cagnazzo.

L’evento è esclusivamente su invito, per accrediti uozzart@gmail.com

Leggi anche:

Green Inspiration: quando la natura si fa fashion
Veli e diamanti: una sfilata per un sogno d’amore
Quindici ragioni per visitare il Palazzo della Zecca prima della sua “fine”
Apre Skilio, e le barbe della Capitale sono in “mostra”

Per tutti gli aggiornamenti, segui la pagina Facebook di Uozzart