Tutto il “glam” della settimana

I TheGiornalisti e Gaia Gozzi sulla terrazza del Radisson Blu Hotel

TheGiornalisti-768x576
TheGiornalisti al Radisson

Aspettando l’estate a bordo piscina con musica, grandi ospiti e indimenticabili cocktail. Al Radisson Blu Hotel prosegue l’aperitivo Sanset, che chiama a raccolta i romani ogni giovedì per una serata con vista sullo skyline metropolitano all’ora del tramonto. Un’atmosfera magica, che Sanbittèr ha voluto far vivere nel suo nuovo cocktail #SANSET. Se la settimana scorsa più di 200 persone si sono incontrate sulla terrazza dell’hotel per un rooftop cocktail esclusivo, accompagnato dalla voce di Tommaso Paradiso, leader dei TheGiornalisti, questa settimana è stata Gaia Gozzi, ex X Factor, la special guest dell’appuntamento.

In occasione della Giornata Europea della musica, la storica Via Margutta di Roma ha omaggiato i Beatles

Margutta
Rolando Giambelli, Silvia Chialli e Tina Vannini

Sette postazioni, sette musicisti in acustica, sette artisti che hanno dipinto in estemporanea. Il Margutta “The Beatles Day”, progetto proposto dalla titolare del ristorante vegetariano Il Margutta Veggy Food & Art, ideato e organizzato dalla curatrice d’arte Silvia Chialli e dal critico musicale Dario Salvatori, con il coinvolgimento e la partecipazione di Rolando Giambelli, Presidente dei Beatlesiani D’Italia, ha avuto inizio alle ore 18:30 presso Il Margutta, con un cocktail “green” ispirato al “Pop”. Tra gli ospiti intervenuti, anche la conduttrice radiofonica Roberta Beta.

Il grande rugby internazionale fa festa a Roma

Roma Sevens-768x512
Roma Sevens

La Toyota Zerocento Roma Seven Cup 2017 va ai Seven Kings of Rome. Per la quarta volta. La 16° edizione del torneo internazionale di Rugby Seven, divenuta disciplina olimpica da Rio 2016, si è tenuta allo Stadio Tre Fontane nelle giornate di venerdì 16 e sabato 17 giugno. Nella finalissima in notturna di sabato per l’assegnazione della Roma Seven Cup, alla presenza di un migliaio di appassionati, il team vincitore ha sconfitto in finale la sorpresa del torneo, la Cina,con il risultato di (24-19), dopo avere superato in semifinale la Nazionale Italiana (19-7 ) e ai quarti la Germania 7s (28-19 ). Campionesse del torneo femminile le fortissime ragazze della Cina. Queste hanno nettamente sovrastato il team Sud Africano TUKS ladies (26 -14 ). A conclusione il White Party, a bordo piscina, con Dj set, ospiti, giocatori e appassionati.

Moët & Chandon ha celebrato il Moët Party Day in un magico “luna park”

Moet-768x511

L’esclusivo party si è avuto nell’incredibile cornice della terrazza del Macro. Che per l’occasione si è trasformata nella più sorprendente Moët Fun Fair. Animato da giostre senza tempo, giocolieri e mangiatori di fuoco il Moët Party Day ha raccontato il leggendario savoir-fête Moët & Chandon ai tantissimi ospiti che hanno condiviso fantastici #moetmoment e festeggiato la gioia di vivere con gli champagne iconici della Maison. Moët Party Day è la seconda edizione della più glamour All Day Celebration Worldwide creata dalla Maison. Un inno alla vita e a #moetmoment indimenticabili. Molto più di una festa, un vero movimento globale che unisce in contemporanea 80 paesi e 5 continenti in un abbraccio universale.

Articolo apparso anche su Stile.it/LaStampa.it. Per segnalazioni, stampa@uozzart.com

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI, SEGUI LA PAGINA FACEBOOK  (link qui) DI UOZZART

Leggi anche: