Domenica 3 agosto musei statali gratis: ecco dove andare a Roma

Torna il 3 agosto #DomenicaalMuseo, dove tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente. E’ la prima applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si pagherà il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato. 
mibact

“Stiamo facendo un lavoro che punta a valorizzare il sistema museale italiano – ha detto il ministro ai Beni culturali, Dario Franceschini, presentando l’iniziativa – Solo lo Stato ha 420 tra musei, monumenti e siti archeologici. È una potenzialità enorme in termini di crescita turistica. È un patrimonio che dobbiamo valorizzare, tutelare e difendere, ma rendere anche più fruibile”.

A Roma si va dal Colosseo, Foro Romano e Palatino a Castel Sant’Angelo, dalle quattro sedi del Museo nazionale Romano (Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, Terme di Diocleziano e Crypta Balbi) a Palazzo Barberini, fino alle Terme di Caracalla, alla Gnam e alla Galleria Borghese. Mentre a Tivoli saranno aperte a ingresso libero Villa Adriana e Villa d’Este.

Per tutti gli aggiornamenti, segui la pagina Facebook di Uozzart.

Leggi anche:

Cinquanta cose da fare durante l’Estate Romana

Cinecittà World: si apre domani il parco divertimenti dedicato al Cinema. 

Concerti a Roma, i più belli dell’Estate 2014

Le mostre di Roma, le più belle dell’Estate 2014

Globe Theatre, ricomincia l’estate del teatro shakespeariano