Skip to content

Spettacolo, altri 13,4 milioni per lo spettacolo extra fus. Il sostegno arriva a 53,6 milioni di euro

Il Ministro Dario Franceschini: “Portati a 53,6 milioni di euro i fondi per sostenere il mondo dello spettacolo escluso dal Fus. Un intervento significativo, che permette di aiutare le tante, piccole realtà attive nel teatro, nella musica, nella danza, nel circo e tuttavia prive del sostegno statale”.

Dario Franceschini

“Portati a 53,6 milioni di euro i fondi per sostenere il mondo dello spettacolo escluso dal Fus. Un intervento significativo, che permette di aiutare le tante, piccole realtà attive nel teatro, nella musica, nella danza, nel circo e tuttavia prive del sostegno statale”.

Lo ha dichiarato il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo. Dario Franceschini ha così firmato il decreto che assegna ulteriori 13,4 milioni di euro provenienti dal Fondo emergenza teatro, cinema e audiovisivo, istituito dal Decreto legge Cura Italia, a sostegno delle realtà dello spettacolo dal vivo escluse dai contributi provenienti dal Fus nel 2019.

Extra Fus, altri 5.000 euro per ciascun beneficiario

Tali risorse si sommano ai fondi già stanziati a tale scopo dai fondi emergenza cinema e spettacolo. Consentendo di incrementare i ristori già destinati a ciascun beneficiario individuato all’esito dell’avviso pubblico della Direzione generale Spettacolo dello scorso 7 maggio. L’ulteriore erogazione dei contributi, pari ad altri 5.000 euro per ciascun beneficiario (arrivando così a 20.000 euro complessivi per operatore), sarà disposta dalla Direzione generale Spettacolo entro cinque giorni dalla data di registrazione del decreto da parte degli Organi di controllo. 

Franceschini su Ristori Quater: “Un miliardo in più per cultura e turismo”

Mibact e Cdp, parte la piattaforma digitale per la cultura italiana

Appassionati di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Seguite le nostre pagine FacebookTwitter e Google News

1 Comment »

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: