Skip to content

Musica dal vivo, nuovo bando da dieci milioni di euro per sostegni

C’è tempo fino al 29 aprile 2021 per presentare le domande di accesso ai contributi, pari a 10 milioni di euro, per il ristoro del settore della musica dal vivo, con particolare riferimento a quella leggera. Ecco requisiti e bando…

Concerti, creatività, spettacolo dal vivo

Fino al 29 aprile 2021 è possibile presentare le domande di accesso ai contributi, pari a 10 milioni di euro, per il ristoro e il sostegno del settore della musica dal vivo. Con particolare riferimento alle perdite subite dagli organizzatori di concerti di musica leggera.

Ristori per organizzatori di concerti di musica leggera che hanno dovuto cancellare almeno uno spettacolo

Con il dM rep. n. 107 del 3 marzo 2021 come modificato dal dM rep. n. 125 del 16 marzo 2021 è stata stanziata la somma di 10 milioni di euro per l’anno 2021, per il ristoro delle perdite subite dagli organizzatori di concerti di musica leggera che nell’anno 2020 abbiano dovuto cancellare, annullare o rinviare, a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, almeno uno spettacolo programmato in Italia, per un pubblico di almeno 1.000 persone se all’aperto e di 200 persone se al chiuso.

Termini e requisiti per presentare la propria domanda

Le domande, firmate digitalmente dal legale rappresentante dell’organismo richiedente il contributo, potranno essere presentate utilizzando unicamente i modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma on-line dalla Direzione Generale Spettacolo, e dovranno pervenire entro e non oltre le ore 16:00 del 29 aprile 2021. Qui tutti i dettagli.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: