Skip to content

Sam Taylor-Johnson, la mostra sulla precarietà della vita

Da venerdì 16 dicembre 2022, presso la galleria romana Lorcan O’Neill, la personale “Wired” di Sam Taylor-Johnson. Saranno esposti autoritratti fotografici che ritraggono l’artista legata a cavi e sospesa precariamente a mezz’aria

Da venerdì 16 dicembre 2022 a sabato 25 marzo 2023, presso la galleria romana Lorcan O’Neill, la personale “Wired” di Sam Taylor-Johnson.

Scopri le altre mostre di Roma su Uozzart.com

In mostra una serie di autoritratti fotografici di grandi dimensioni che ritraggono l’artista legata a cavi e sospesa precariamente a mezz’aria sullo sfondo del deserto roccioso della California. Un’esplorazione della vulnerabilità della condizione umana e della precarietà della vita, nonostante i suoi apparenti successi.

Sam Taylor-Johnson, nata Samantha Louise Taylor-Wood (Londra, 4 marzo 1967), è una famosa artista concettuale che lavora nel campo della fotografia e del cinema, identificandosi come membro del movimento Young British Artists

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock