Come in una favola: il bellissimo viaggio temporale (in costume) dell’Accademia L’Oreal

Come nel più bello dei film in costume: una sala grandissima, quella dell’Accademia L’Oreal, una dolce musica di sottofondo, e oltre cento abiti storici di Villa Cesarina by Adriana Monaco, punto di riferimento nell’ambito dei costumi storici, teatrali, cinematografici e carnevaleschi. Una giornata dedicata interamente all’arte, all’eleganza, alla bellezza, alla tradizione: un viaggio temporale alla ricerca di qualcosa che non c’è, ahimé, più.

Carnival Beauty Photo Party, un evento fortemente voluto da Barbara Molinario, si è tenuto ieri 17 febbraio presso l’Accademia in Piazza Mignanelli 23, Piazza di Spagna. Ad accogliere gli ospiti, il responsabile comunicazioni esterne L’Oréal, Fabio Nicolai. Un’occasione per festeggiare il Carnevale con amici, blogger, giornalisti, volti noti dello spettacolo, e per viaggiare in un’altra epoca in stile Medioevo, Impero, Rossella O’Hara e Antica Roma.

“Oggi è stata una giornata bellissima, ringrazio L’Oréal, mia figlia Barbara e il gruppo SDC associato per questa manifestazione.“- Ha affermato Adriana Monaco- “Il mio è un gruppo di danze ottocentesche che sta portando in giro per il mondo la nostra storia”.

 Ad ammirare i meravigliosi costumi Villa Cesarina by Adriana Monaco, anche la musa ispiratrice di Fellini, Sandra Milo, con un look realizzato dai Beauty Artist dell’Accademia L’Oréal, dagli esperti Hair Dresser L’Oréal, e dalla squadra Simone Belli Make Up Academy.

Gli ospiti hanno gustato da un ricchissimo buffet dolce e salato, biscotti e taralli tipici della tradizione campana, fornito da: Pasticceria Incontro, Panificio Pompilio, Caseificio Zitola,Panificio Masuccio, Biscotti Loconte, Forno a legna Da Gaetano, Panifico e Pastificio Di Grullola.

A concludere questo martedì grasso, anche il taglio di una torta della Pasticceria Incontro a cui hanno partecipato tutti gli ospiti in maschera.

Per tutti gli aggiornamenti, segui la pagina Facebook di Uozzart.

FOTOGALLERY – 

Leggi anche:

“Out of here”: gli alieni e le passioni di PierBo in mostra al Margutta RistorArte

Fiori per sempre – Intrecci d’amore tra tappeti e scultura: la Galleria Sheyda ospita le sculture di Francisco Gaona

Una serata teatrale in ricordo di Mario Prosperi

“C’era una volta”: la moda di Romana Busani reinterpreta le favole più belle

L’intero evento è stato immortalato dagli scatti già online su Facebook, Twitter e Instagram. E’ previsto un premio By Adriana Monaco Costumi per la foto che riceverà più like. La chiusura del contest fotografico è prevista per il giorno 20 febbraio.