Festa del Cinema – Tutto il “glam” della settimana

Proiezioni, mostre, rassegne e incontri speciali: la tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma si sta dimostrando un successo. Ma, in questi giorni, c’è tempo anche di “glam” e di party esclusivi, che attraverseranno la manifestazione per tutta la sua durata, fino al 28 ottobre, in alcuni iconici luoghi della Capitale.

Si è svolto giovedì presso la Terrazza Caffarelli, in cima al Campidoglio, un party realizzato da Vanity Fair. Mentre venerdì Villa Miani, storica dimora neoclassica, ha accolto il Gala Dinner Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche, organizzato da Fondazione Telethon, con direzione organizzativa di Tiziana Rocca.

Due grandi eventi saranno dedicati ai due premi alla carriera della Festa del Cinema, entrambi protagonisti di Incontri Ravvicinati con il pubblico. Stasera, Palazzo Farnese, sede dell’Ambasciata di Francia, farà da cornice a una speciale serata dedicata alla straordinaria interprete parigina Isabelle Huppert. Lunedì 22, presso Villa Medici, la Festa celebrerà invece uno dei cineasti più amati di sempre, Martin Scorsese, con la preziosa collaborazione di Vanity Fair e Campari e il supporto di Moët & Chandon.

Il giorno dopo, Villa Taverna, residenza dell’ambasciatore degli Stati Uniti, accoglierà un’altra straordinaria protagonista del cinema mondiale, Sigourney Weaver, che incontrerà gli spettatori all’Auditorium il 24 ottobre. Solo per una serata, i Beatles e la loro travolgente musica tornano a vivere presso lo storico palazzo Wegil in occasione di “Abbey Road. The Party”. La festa privata si svolgerà il 24 ottobre ed è organizzata da JTI, partner ufficiale della Festa del Cinema di Roma. Ad animare la serata The Beatbox e il Nicola Casalino direttore artistico e dj di Cool Britannia.

Giovedì 25, invece, presso Villa Wolkonsky, residenza ufficiale dell’ambasciatore britannico, si terrà una serata dedicata al genio dell’artista Peter Sellers con un cocktail e la proiezione del film “Il dottor Stranamore”. Sabato 27 ottobre, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea ospiterà una Charity Dinner, nata per iniziativa di Désirée Colapietro Petrini, per sostenere il reparto di pediatria d’urgenza del Policlinico Umberto I e la Casa di Timmi nella zona metropolitana di Milano.

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI, SEGUI LA PAGINA FACEBOOK DI UOZZART

Leggi anche:

 

Annunci