Skip to content

La musica “italiana” di Händel irrompe all’Amiata Piano Festival

Last Updated on

Il Forum Bertarelli, come tradizione, dopo i concerti estivi ospiterà i due eventi natalizi del festival diretto dal pianista Maurizio Baglini. Appuntamento il 6 e il 7 dicembre con l’Amiata Piano Festival…

Immerso tra gli ulivi e i vigneti toscani, il Forum Bertarelli di Poggi del Sasso (Cinigiano, Grosseto) dopo il successo della stagione estiva si appresta a ospitare l’Amiata Piano Festival, con i due tradizionali concerti di dicembre. La musica “italiana” di Georg Friedrich Händel irrompe venerdì 6 dicembre alle 19.

Si potranno ascoltare alcune pagine che il geniale compositore tedesco, tra i più illustri esponenti del Barocco, scrisse durante i suoi soggiorni giovanili a Roma, Firenze e Venezia, dove imparò i segreti dello stile italiano. L’ensemble berlinese Lautten Compagney e il soprano Eleonora Contucci eseguiranno le antifone Salve Regina e Haec est Regina virginum HWV 235, la cantata Agrippina condotta a morire HWV 110 e la Sonata a tre in sol minore HWV 393.

I brani in programma

In programma anche brani di celebri autori italiani contemporanei o di poco precedenti Händel, fondamentali nella sua formazione artistica: la Sonata a tre in re minore op. 3 n. 5 di Arcangelo Corelli; No, no ch’io non mi fido di Tarquinio Merula; Canzon à 3 di Francesco Cavalli. Quello di venerdì 6 dicembre sarà il primo dei due Concerti di Natale della quindicesima edizione della rassegna musicale, fondata e diretta dal pianista Maurizio Baglini e sostenuta dalla Fondazione Bertarelli.

Sabato 7 dicembre, sempre alle 19 al Forum Bertarelli, è in programma il Quatuor pour la fin du temps di Olivier Messiaen, con Gabriele Pieranunzi al violino, Silvia Chiesa al violoncello, Gabriele Mirabassi al clarinetto, Maurizio Baglini al pianoforte; Guido Barbieri, voce recitante.

Musica e degustazioni

Al termine di ciascuno dei due concerti è prevista una cena a buffet, con vini della Cantina ColleMassari, compresa nel prezzo del biglietto. Sono aperte le prevendite su http://www.boxofficetoscana.it.

Prevendite Circuito Regionale BoxOffice: per info e acquisti 055/210804 e http://www.boxofficetoscana.it, tickets@amiatapianofestival.com – Tel + 39 339 442033.

Costo dei biglietti per i concerti di Natale: 40 € unico. Il biglietto comprende la cena a buffet al Forum Fondazione Bertarelli.

Appassionati di arte, teatro, cinema, architettura, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine Facebook, Twitter e Google News

Annunci

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: