Skip to content

Graziosi abissi, la mostra in trasformazione di Roberto Fassone

Graziosi abissi è una mostra di Roberto Fassone, a cura di Saverio Verini. Ed è in trasformazione. Visitabile presso la Fondazione smART – polo per l’arte, in piazza Crati 6/7 a Roma…

Graziosi abissi è una mostra di Roberto Fassone, a cura di Saverio Verini. Ed è in trasformazione. Visitabile presso la Fondazione smART – polo per l’arte, in piazza Crati 6/7 a Roma, dal 31 gennaio 2022, per quaranta giorni, le opere si copriranno con una coperta. Un omaggio alla moda, eco di storie nascoste e un inchino al grande freddo. Con la partecipazione di: Riccardo Banfi, Carolina Cappelli, Giandomenico Carpentieri, Fanta-MLN, Stephanie Fazio, Guilmi Art Project, Margherita Marzotto, Meret Oppenheim, Mattia Pajè, Fabio Pennacchia.

Scopri le altre mostre di Roma su Uozzart.com

Una mostra in cinque movimenti

Primo movimento:
13 dicembre 2021 – 28 gennaio 2022
Tutti fermi.

Secondo movimento:
31 gennaio – 11 marzo 2022
È freddo, tutti si coprono.

Terzo movimento:
14 marzo – 29 aprile 2022
La primavera si avvicina, tutti saltano.

Quarto movimento:
2 maggio – 17 giugno 2022
Scende una pioggia colorata, si torna a terra.

Quinto movimento:
20 giugno 2022
Nuovi nomi, nuovi posti.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: