Skip to content

Elite, data di uscita, trailer e anticipazioni sulla quinta stagione

Cresce l’attesa per l’arrivo su Netflix della quinta stagione di Elite: la serie iberica tornerà venerdì 8 aprile con otto episodi inediti. Tra arrivederci, new entry e altri misteri da svelare, il trailer rilasciato nelle scorse ore lascia già intravedere quello che ci aspetterà. E già si sa che ci sarà anche una sesta stagione

Cresce l’attesa per l’arrivo su Netflix della quinta stagione di Elite: la serie iberica tornerà con otto episodi inediti venerdì 8 aprile 2022. Tra arrivederci, new entry e altri misteri da svelare, il trailer rilasciato nelle scorse ore lascia già intravedere quello che ci aspetterà. “Niente più giudizi e regole”, anticipa. E già si sa che ci sarà anche una sesta stagione.

Cosa è successo finora

La scorsa stagione della serie si era conclusa con le partenze di Ander (Arón Piper) e Guzman (Miguel Bernardeau), i quali hanno deciso di buttarsi alle spalle i loro turbolenti anni nel liceo al fine di intraprendere un lungo viaggio alla scoperta del mondo. Due uscite di scena che, però, hanno lasciato dei punti in sospeso: da un lato Ander ha infatti messo in standby la sua relazione con Omar (Omar Ayuso), promettendogli che prima o poi sarebbe tornato da lui, dall’altro Guzman ha ucciso Armando (Andrés Velencoso) in difesa di Ari (Carla Díaz) ed ha poi occultato il suo corpo nel lago con la complicità di Samuel e Rebeka (Claudia Salas).

Cosa avverrà nella quinta stagione

Proprio da questo omicidio ripartirà la narrazione della quinta stagione, dove non mancheranno tre nuovi ingressi: Eric (Adam Nourou), Sofia (Valentina Zenere), una giovane e avvenente studentessa che andrà ad intaccare il già difficile rapporto tra Cayetana (Georgina Amorós) e il principe Phillipe (Pol Granch), e Gonzalo (André Lamoglia), un altro studente – figlio di un calciatore – che si avvicinerà parecchio a Patrick (Manu Ríos).

Samuel verrà nuovamente arrestato

Come sempre, c’è chi però verrà braccato dalla polizia: da ciò che si intuisce dal trailer, Samuel verrà nuovamente arrestato, motivo per cui non è da escludere l’ipotesi che qualcun altro, al di là di Armando, possa morire: nelle immagini diffuse, sia Patrick, sia Rebeka – sempre più in crisi con la ribelle Mencia (Martina Cariddi) – appaiono infatti con le magliette sporche di sangue. Un vero e proprio intrigo nell’intrigo che finirà per coinvolgere anche il preside Benjamin (Diego Martín), a cui Samuel confesserà di vederlo come la figura paterna che non ha mai avuto nella sua vita.

Il trailer della quinta stagione

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: