Skip to content

Fragile, la delicata magia della Natura nelle fotografie di Barbara Dall’Angelo

Last Updated on 28/02/2020

Aprirà giovedì 26 marzo, sino a domenica 26 aprile, l’esposizione “Fragile – handle with care”, ideata e organizzata da Barbara Dall’Angelo e Tina Vannini, curata da Giulia Coccia, visitabile presso il ristorante vegetariano Il Margutta Veggy Food & Art

Aprirà giovedì 26 marzo, sino a domenica 26 aprile, l’esposizione “Fragile – handle with care”, ideata e organizzata da Barbara Dall’Angelo e Tina Vannini. La personale è curata da Giulia Coccia e visitabile presso il ristorante vegetariano Il Margutta Veggy Food & Art.

Scopri le mostre di Roma su Uozzart.com

Un omaggio all’amore per la Terra e alla bellezza della Natura

Quelli di Barbara Dall’Angelo non sono meri scatti fotografici, bensì straordinarie opere d’arte capaci di trasformare la realtà in incanto, la quotidianità in eternità. Queste saranno in mostra da giovedì 26 marzo, vernissage ore 18:30, sino a domenica 26 aprile, con l’esposizione “Fragile – handle with care”, ideata e organizzata da Barbara Dall’Angelo e Tina Vannini. La personale è curata da Giulia Coccia, ospitata presso il ristorante vegetariano Il Margutta Veggy Food & Art, in via Margutta 118 a Roma. Si potranno ammirare circa trenta fotografie, che avranno tre differenti formati e due differenti modalità di stampa. Ingresso libero.

Scopri le mostre di Roma su Uozzart.com

Le opere in mostra

La caratteristica principale di Barbara Dall’Angelo è la ricerca dell’attimo perfetto. La sua minuziosa attenzione per la luce e per il movimento l’hanno portata a collaborare con National Geografic Italia e a realizzare mostre individuali e collettive in tutto il mondo. Con riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. Le sue opere raccontano contemporaneamente la forza prorompente della vita e la sua delicatezza, la magia dell’ordinarietà e la potenza del tempo.

Leggi gli altri articoli “fotografici” di Uozzart.com

La danza dell’amore delle gru

L’immagine simbolo – spiega Barbara Dall’Angelo – che abbiamo scelto per la mostra è la danza dell’amore delle gru della Manciuria, scattata in un gelido febbraio ad Hokkaido: uccelli candidi e leggiadri, a rischio di estinzione. In mostra si alterneranno fotografie poetiche ad altre più drammatiche, ma non saranno presenti scatti di denuncia esplicita: l’allarme, quello che può cambiare le cose, nelle mie fotografie vuole nascere dalle considerazioni del singolo e dal suo rapportarsi a ciò che lo circonda”.

La mostra di Barbara Dall’Angelo per Roma Fotografia 2020 Eros

La mostra è inserita nell’ambito di Roma Fotografia 2020 EROS promossa dall’associazione Roma Fotografia, con il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Roma, che si svolgerà dal 22 febbraio al 6 aprile, in tutta la città di Roma.

Orari, costi e indirizzo

Luogo: Il Margutta Veggy Food & Art.
Indirizzo: via Margutta, 118, Roma.
Date: dal 26 marzo al 26 aprile 2020.
Orari: tutti i giorni, dalle 10:30 alle 23:30.
Ingresso: libero.

Appassionati di arte, teatro, cinema, libri e cultura? Segui le nostre pagine Facebook, Twitter e Google News

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: