Skip to content

Vigna Clara, in vendita la casa deluxe di Raffaella Carrà

Last Updated on 14/04/2022

Situato a Roma in Via Nemea 21, nel quartiere Vigna Clara-Vigna Stelluti, soprannominato “Hollywood della Capitale”, l’immobile si estende su una superficie di 450 m² e fa parte di un comprensorio di 15 palazzine, con annessi parco, piscina, campi da tennis e portineria h24

A 9 mesi dalla scomparsa, l’appartamento in cui ha vissuto Raffaella Carrà è stato messo in vendita. Situato a Roma in Via Nemea 21, nel quartiere Vigna Clara-Vigna Stelluti, soprannominato “Hollywood della Capitale” perché molti personaggi dello spettacolo popolano la zona, l’immobile si estende su una superficie di 450 m² e fa parte di un comprensorio di 15 palazzine, con annessi parco, piscina, campi da tennis e portineria h24.

Dotato di tre accessi indipendenti, l’appartamento occupa l’intero piano di una palazzina e, come recita l’annuncio pubblicato su Immobiliare.it, ha una “zona giorno, elegante, composta da un ampio salone di rappresentanza, il quale è arricchito da due grandi zone living dotate di tutti i confort, bagno ospiti con vasca, una cucina dotata di un altro bagno di servizio e di un ascensore interno, dal quale si accede ad un box adibito attualmente ad uso stireria e lavanderia“.

I dettagli dell’appartamento

Nella zona notte vi è una suite con grande cabina armadio e armadi a muro, bagno padronale con vasca idromassaggio e sauna. Non mancano una sala trucco, tre camere matrimoniali,  una palestra e due ulteriori bagni. Appartengono alla proprietà anche tre locali cantina. L’arredamento, in stile anni ‘80, è caratterizzato anche da un grande terrazzo piantumato, che non è l’unico in dotazione all’appartamento.

La trattativa è riservata. Le spese di condominio ammontano a 1.100 euro mensili. Il riscaldamento è centralizzato, a radiatori, ed alimentato a gpl, mentre il climatizzatore è autonomo. Presente anche un impianto da allarme. Una parte dell’immobile era stata venduta a Raffaella Carrà da Giancarlo Magalli che in quell’appartamento viveva. Nello stesso comprensorio abitava anche Gianni Boncompagni.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: