Skip to content

La canzone del 1983 – Every Breath You Take dei The Police è davvero una canzone d’amore?

Last Updated on 26/11/2022

“Every Breath You Take” è il capolavoro assoluto del gruppo rock inglese The Police, tratto dal loro album Synchronicity. Scritto da Sting, il singolo è stato il più grande successo negli Stati Uniti e in Canada del 1983, in cima alla classifica dei singoli Billboard Hot 100 per otto settimane

“Every Breath You Take” è il capolavoro assoluto del gruppo rock inglese The Police, tratto dal loro album Synchronicity (1983). Scritto da Sting, il singolo è stato il più grande successo negli Stati Uniti e in Canada del 1983, in cima alla classifica dei singoli Billboard Hot 100 per otto settimane, unico primo posto della band in quella classifica. La canzone ha anche raggiunto la Top 10 in tantissimi altri paesi, Regno Unito in primis.

Scopri i più grandi successi musicali di sempre su Uozzart.com

I primati del singolo

Alla 26a edizione dei Grammy Awards, la canzone è stata nominata per tre Grammy Awards, tra cui Song of the Year, Best Pop Performance by a Duo or Group with Vocals e Record of the Year, vincendo nelle prime due categorie. Nel maggio 2019 è stata riconosciuta da BMI come la canzone più ascoltata nella storia della radio. Nel sondaggio dei critici e dei lettori di Rolling Stone del 1983, è stata votata “Canzone dell’anno”. Billboard l’ha classificata come la canzone n. 1 per il 1983. La canzone si è classificata all’84esimo gradino della lista Rolling Stone delle 500 migliori canzoni di tutti i tempi, nonché al 25esimo nella classifica delle 100 migliori canzoni di tutti i tempi di Billboard.

L’interpretazione del testo

Il testo della canzone è stato fortemente influenzato dal divorzio che Sting stava affrontando in quel periodo. Le parole parlano di un personaggio sinistro, che controlla i comportamenti della persona a cui si rivolge, osservandone “ogni respiro tu prenda, ogni mossa tu faccia”. Altra ipotesi sul testo è che si riferisca alle lotte sindacali dell’epoca ribadendo il fatto che i lavoratori “controlleranno” i propri datori di lavoro per la tutela dei loro interessi.

Il video di Every breath you take

Il testo della canzone

Every breath you take

And every move you make

Every bond you break

Every step you take

I’ll be watching you

Every single day

And every word you say

Every game you play

Every night you stay

I’ll be watching you

Oh, can’t you see

You belong to me?

How my poor heart aches

With every step you take?

Every move you make

And every vow you break

Every smile you fake

Every claim you stake

I’ll be watching you

Since you’ve gone, I’ve been lost without a trace

I dream at night, I can only see your face

I look around, but it’s you I can’t replace

I feel so cold, and I long for your embrace

I keep crying, baby, baby please

Oh, can’t you see

You belong to me?

How my poor heart aches

With every step you take?

Every move you make

And every vow you break

Every smile you fake

Every claim you stake

I’ll be watching you

Every move you make

Every step you take

I’ll be watching you

I’ll be watching you

(Every breath you take)

(Every move you make)

(Every bond you break)

(Every step you take) I’ll be watching you

I’ll be watching you

I’ll be watching you

whoo, hoo

(Every game you play)

(Every night you stay) I’ll be watching you

I’ll be watching you

I’ll be watching you

I’ll be watching you

(Every single day)

(Every word you say)

(Every game you play)

(Every night you stay) I’ll be watching you

La traduzione della canzone

Ogni respiro che prendi

Ogni movimento che fai

Ogni legame che rompi

Ogni passo che fai

Io starò a guardarti.

Ogni singolo giorno

Ogni parola che dici

Ogni gioco che fai

Ogni notte che rimani

Io starò a guardarti.

Oh non riesci a vedere

Che mi appartieni?

Quanto soffre il mio povero

cuore ad ogni passo che fai.

Ogni movimento che fai

Ogni promessa che tradisci

Ogni sorriso che fingi

Ogni barriera che innalzi

Io starò a guardarti.

Da quando te ne sei andata mi sono smarrito senza lasciar traccia..

Sogno di notte, riesco solo a vedere il tuo viso.

Mi guardo intorno ma sei tu che non posso sostituire.

Io continuo a piangere, piccola, piccola ti prego…

Ogni movimento che fai

Ogni promessa che rompi

Ogni sorriso che fingi

Ogni barriera che innalzi

Io starò a guardarti.

Ogni movimento che fai

Ogni promessa che rompi

Ogni sorriso che fingi

Ogni barriera che innalzi

lo starò a guardarti

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock