Skip to content

Christmas World, a Villa Borghese il villaggio natalizio più grande d’Europa

Con i suoi oltre 30.000 metri quadri – più del doppio della scorsa edizione – tra installazioni scenografiche, market, giochi, spettacoli e photo opportunity ambientate in diversi Paesi del mondo, il Christmas World diventa il villaggio natalizio più grande d’Europa. Un grande palco da 1.500 metri quadri ospiterà le incredibili esibizioni di oltre 700 artisti

Se l’anno scorso il villaggio di Natale Christmas World aveva affascinato gli oltre 200.000 visitatori, quest’anno tornerà in una versione completamente rinnovata che non potrà che stupire. La prima grande novità è la location. Come il londinese Winter Wonderland è istallato nel celebre Hyde Park, il Christmas World animerà niente di meno che Villa Borghese, nel cuore di Roma a due passi da Via Veneto, sino all’8 gennaio.

Un grande palco da 1.500 metri quadri ospiterà le incredibili esibizioni di oltre 700 artisti

Con i suoi oltre 30.000 metri quadri – più del doppio della scorsa edizione – tra installazioni scenografiche, market, giochi, spettacoli e photo opportunity ambientate in diversi Paesi del mondo, il Christmas World diventa il villaggio natalizio più grande d’EuropaUn grande palco da 1.500 metri quadri ospiterà le incredibili esibizioni di oltre 700 artisti.

Tra le novità di quest’anno, la città di Tokyo, la Holiday Street e l’area Safari

Tra le tante novità di quest’anno, entra lo scenario dell’affascinante città di Tokyo. E ancora la Holiday Street, un’intera via caratterizzata dal susseguirsi di box scenografate all’interno delle quali sono presenti ambientazioni dallo stile Pop, legate al tema delle vacanze natalizie, dove concedersi uno scatto per i social media. Inedita anche l’area Safari, uno zoo luminoso abitato da animali realizzati con la sapiente tecnica delle lanterne di Zigong, in cui tutti i bambini, grazie a costumi e oggetti di scena da indossare, sperimenteranno un’avventura da perfetto esploratore.

Un viaggio da Parigi al Polo Nord, passando per Londra e New York

Le porte del Christmas World si aprono su Parigi, abitata da ballerine di can-can e principesse con il sottofondo di una melodia di un quartetto d’archi. In un attimo ci si perde a Berlino davanti alla porta di Brandeburgo, con fantastiche esibizioni di danza, per poi ritrovarsi a Londra, un vero palcoscenico di band, ballerini, cori gospel, musical e maghi. Si atterrerà quindi a New York che invita grandi, piccoli, curiosi ed appassionati a volteggiare sulla pista di pattinaggio. Per riportare alla luce i ricordi e gli affetti natalizi legati a Roma, che si illumina delle attrazioni tipiche di piazza Navona. Il Polo Nord è l’immancabile meta con l’iconico villaggio di Babbo Natale, che lo attraverserà in compagnia dei suoi Elfi a bordo di un trenino per salutare tutti i bimbi presenti.

Lux Eventi, creatrice del Christmas World rivolge un ringraziamento speciale al Sindaco di Roma Roberto Gualtieri e al suo staff, all’Assessore ai Grandi Eventi Alessandro Onorato e alla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, per il sostegno dimostrato e per l’opportunità di trasformare la città nella Capitale del Natale. Christmas World gode del patrocinio dell’Assessorato ai Grandi Eventi di Roma Capitale.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock