Skip to content

“Tenendo per mano il sole”, la mostra del MAXXI su Maria Lai

Dal 19 giugno 2019 al 12 gennaio 2020 il MAXXI dedica una mostra a Maria Lai, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea

Maria Lai, Tenendo per mano il sole
Maria Lai, Tenendo per mano il sole

Dal 19 giugno 2019 al 12 gennaio 2020 il MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, dedica una mostra a Maria Lai (1919 – 2013), una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea. A cura di Bartolomeo Pietromarchi e Luigia Lonardelli. La mostra, “Tenendo per mano il sole”, si concentra su ciò che viene definito il suo secondo periodo. Ovvero sulle opere che crea a partire dagli anni Sessanta e che ricomincia ad esporre, dopo una lunga assenza dalla scena pubblica e artistica, solo nel 1971.

Scopri le altre mostre in corso a Roma su Uozzart.com

Le opere in mostra

Esposti oltre 200 lavori, tra cui Libri cuciti, sculture, Geografie, opere pubbliche e i suoi celebri Telai. Così da raccontare nel modo più completo possibile la personalità di Maria Lai, artista dalla straordinaria capacità generativa, e i diversi aspetti del suo lavoro. La Lai ha saputo creare un linguaggio differente e originale, in anticipo su ricerche artistiche che saranno sviluppate solo successivamente.

L’appuntamento e l’anteprima

La mostra è realizzata in collaborazione con Archivio Maria Lai e Fondazione Stazione dell’Arte, con il patrocinio del Comune di Ulassai e il sostegno di Fondazione di Sardegna. Martedì 18 giugno con replica mercoledì 19 giugno la Fondazione Stazione dell’Arte e la Fondazione di Sardegna presenteranno al MAXXI un’anteprima della performance Cuore Mio di Marcello Maloberti (a cura di Davide Mariani, in programma a Ulassai il 21 settembre 2019).

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI, SEGUI LA PAGINA FACEBOOK E TWITTER  DI UOZZART

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: