Skip to content

Torna a Roma un Gauguin del valore di 2 milioni di euro

“Il sentiero di Gratte Coqs”, splendido olio su tela di 54×46 centimetri firmato da Gauguin, è in mostra in questi giorni nella Galleria Russo

Torna a Roma un Gauguin del valore di due milioni di euro. “Il sentiero di Gratte Coqs”, splendido olio su tela di 54×46 centimetri firmato dall’autore in basso a sinistra, è in mostra in questi giorni nella Galleria Russo, a due passi da piazza di Spagna, nel cuore di Roma. Rimarrà visibile solo durante le festività di fine anno.

L’opera in mostra

Il pittore francese aveva 34 anni quando nel 1882 trasferì sulla tela la sua visione del paesaggio nei dintorni di Pontoise, nella val d’ Oise, a nord di Parigi. Il dipinto torna ad essere ammirato dal pubblico trenta anni dopo l’ultima esposizione, nel 1986 in Francia al Musée Départemental Du Prieuré di Saint-Germain.

Proprio in quel soggiorno decise di dedicarsi esclusivamente all’arte

“Il soggiorno del 1882 – spiegano i curatori della mostra – coincide con la definitiva scelta di Gauguin di abbandonare il lavoro in banca e di dedicarsi esclusivamente all’arte e prelude ad una serie di trasferimenti, la Normandia, la Bretagna, la Provenza, che determineranno in maniera totale l’evoluzione del suo stile”.

Appassionati di arte, teatro, cinema, libri e cultura? Segui le nostre pagine Facebook, Twitter e Google News

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: