Skip to content

Azzurro, le opere di Adriana Pignataro a Galleria Vittoria

Last Updated on 26/10/2021

Visitabile sino al 5 novembre 2021, presso Galleria Vittoria di Roma, la mostra “Azzurro” di Adriana Pignataro. L’artista con questa esposizione, a cura di Tiziano M. Todi, celebra il suo fortissimo legame con il colore, esprimendosi con tutta la sua intensità, carisma ed energia

Visitabile sino al 5 novembre 2021, presso Galleria Vittoria di Roma, la mostra “Azzurro” di Adriana Pignataro. L’artista con questa esposizione, a cura di Tiziano M. Todi, celebra il suo fortissimo legame con il colore, esprimendosi con tutta la sua intensità, carisma ed energia, come sempre abile nel rinnovarsi senza dimenticare le proprie origini.​

Scopri le altre mostre di Roma su Uozzart.com

Le opere in mostra

Ad alimentare questo dialogo sulle tele di Adriana Pignataro è la carta, la sua musa, che le permette di raccontare la perfetta sinergia delle armonie di colore. Tagliata, strappata e talvolta nascosta eccola, nelle sue infinite variazioni a fare da chiave per entrare nel mondo dell’artista. Questa volta tono su tono nelle sfumature dell’azzurro e del blu, dando vita ad un’abile fusione, dove si intrecciano i contrasti cromatici unici e senza tempo, facendoci dimenticare la definizione di colori freddi.

“Una ricerca colta e raffinata del materiale e delle sue sfumature “

“Ogni opera, grande o piccola che sia, vede un lavoro certosino dell’artista che inizia con una ricerca colta e raffinata del materiale e delle sue sfumature, lavorate sapientemente con audacia ma anche equilibrio ed armonia, trasferendo sulla tela l’immateriale, come il tempo e lo spazio, attraverso il linguaggio da lei creato e diventato il suo personalissimo codice di comunicazione – spiega il curatore della mostra Tiziano M. Todi – Questo insieme di opere sembra essere la mappa per un viaggio attraverso nuovi orizzonti nel mondo di Adriana, e anche in noi stessi, come una metafora di un invito ad esplorare oltre la forma, la materia e il pensiero dell’artista, attribuendo a forme e colori il nostro personale significato”.

Info, date e orari

Date: sino al 5 novembre 2021
Indirizzo: via Margutta 103, Roma.
Orari: dal lunedì al venerdì 15-19. Fuori orario su appuntamento.
Ingresso: libero.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: