2769° Natale di Roma: musei gratis e le altre iniziative dal 20 al 24 aprile

Giovedì 21 aprile, in occasione del 2769° Natale di Roma, i Musei in Comune di Roma Capitale saranno aperti secondo l’orario ordinario e sarà possibile visitare gratuitamente le collezioni museali, le mostre in programma e, dal 20 al 24 aprile, partecipare alle numerose attività didattiche tra cui la Maratona di lettura di sonetti di Belli e una serie di appuntamenti guidati dai Curatori dei Musei Civici.

GLI APPUNTAMENTI – 

Musei Capitolini – Sala Pietro da Cortona: “E a che te serve poi sto scrive e legge?.. La nascita de Roma” . Maratona di lettura di sonetti di Belli, dalle 16.00 alle 19.00, a cura di Marcello Teodonio, Vincenzo Frustaci. Da mercoledì 20 a domenica 24 aprile

Roma vuol dire #Campidoglio #Lupa #MarcoAurelio e molto altro ancora…#capolavori #musei: una serie di appuntamenti guidati dai Curatori dei Musei Civici per avvicinare alla conoscenza diretta attraverso l’osservazione e il racconto di opere, monumenti, luoghi della città. Da mercoledì 20 a domenica 24 aprile

Museo Carlo Bilotti, Aranciera di Villa Borghese. n orario di apertura del museo i più piccoli potranno cimentarsi in una divertente “caccia al tesoro” Pronti ad esplorare i sogni! Giochi e scoperte al Museo Carlo Bilotti a cura di Carla Scagliosi.

Giovedì 21 aprile. Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali. All’interno della mostra Arte in cattedra. Mostra per i 50 anni del liceo artistico Enzo Rossi. Alle 16.00 sfilata di moda (sezione Design della moda e del tessuto) del Liceo Enzo Rossi e alle 18.00 coro Gospel – Charlie’s Gospel Angels

LE MOSTRE –
Ai Musei Capitolini la mostra Campidoglio. Mito, memoria, archeologia in cui rari documenti d’archivio, dipinti, incisioni, sculture e inediti reperti archeologici narrano le trasformazioni urbanistiche del Campidoglio.

Al Museo di Roma in Palazzo Braschi SerpentiForm Arte, gioielleria, design, omaggio di Bulgari alle molteplici forme creative che il serpente ha assunto nell’arte, nella gioielleria e nel design. In corso anche Mario Giacomelli. La figura nera aspetta il bianco, con circa 200 tra le fotografie più importanti del fotografo di Senigallia e Antoine Jean-Baptiste Thomas e il popolo di Roma (1817-1818) raccolta di materiale grafico e fotografico che documenta la storia della città nel corso dei secoli.

Alla Galleria d’Arte Moderna di via Francesco Crispi uno sguardo alla Roma Anni Trenta con opere di eccezionale importanza, in parte mai esposte e sconosciute al pubblico, acquisite dal Governatorato negli anni delle prime Quadriennali del 1931, 1935 e 1939.
Ai Mercati di Traiano Arte in cattedra, esposizione di opere didattiche realizzate dagli alunni del Liceo Artistico Statale “Enzo Rossi”.

Al Museo Pietro Canonica di Villa Borghese Alfredo Aceto propone un’installazione sonora e Claire Tabouret i propri dipinti.

Al Museo Carlo Bilotti interessante esposizione Mother Rome di Marta Czok e, presso lo spazio esterno del Museo, Noor l’opera di Bizhan Bassiri.

Alla sede MACRO di via Nizza, da non perdere la mostra William Kentridge – Triumphs And Laments: A Project For Rome che raccoglie i bozzetti a carboncino delle figure ideate dall’artista per i muraglioni del Tevere e le opere di Marisa e Mario Merz. Inoltre sono ancora visitabili le mostre: Appunti di una Generazione #2 – Federico Pietrella; Donatella Spaziani e EGOSUPEREGOALTEREGO. Volto e Corpo Contemporaneo dell’Arte.

Al MACRO Testaccio in corso Forgotten … (The Exhibition) e la mostra dei 15 finalisti della VII edizione del Premio Fondazione VAF.

La Casina delle Civette di Villa Torlonia ospita MetaMosaico le opere scultoreo-musive di Patrizia Dalla Valle e I Ritorni dell’artista romano Giuseppe Salvatori.

Al Museo di Roma in Trastevere Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati e Patagonica. Paesaggi dalla fine del mondo.

Al Museo Civico di Zoologia Colori profondi del Mediterraneo: le immagini mai viste del mare nostrum.

I PROMOTORI DELL’INIZIATIVA – L’iniziativa è ideata e promossa da Roma Capitale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Servizi museali Zètema Progetto Cultura. Fanno parte dei Musei in Comune: Musei Capitolini; Centrale Montemartini; Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali; Museo dell’Ara Pacis; Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco; Museo delle Mura; Museo di Casal de’ Pazzi; Villa di Massenzio; Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina; Museo di Roma Palazzo Braschi; Museo Napoleonico; Casa Museo Alberto Moravia; Galleria d’Arte Moderna; MACRO; MACRO Testaccio; Museo Carlo Bilotti; Museo Pietro Canonica; Museo di Roma in Trastevere; Musei di Villa Torlonia; Museo Civico di Zoologia.

Non rientrano nelle gratuità la mostra dedicata a Toulouse-Lautrec presso lo Spazio Espositivo Ara Pacis e le attività del Planetario Gonfiabile presso Technotown.

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI, SEGUI LA PAGINA FACEBOOK  (link qui) DI UOZZART

Leggi anche:

 

Annunci