Skip to content

Dopo Avengers: Endgame. La nuova era dei Marvel Studios

Last Updated on

Il 24 aprile arriverà nei cinema Avengers: Endgame. Cosa succederà nell’universo Marvel? Cerchiamo di scoprirlo insieme

Manca davvero pochissimo al 24 aprile, data in cui verrà distribuito nelle sale Avengers: Endgame, finale dell’ormai indimenticabile Infinity War e punto di approdo della phase 4 Marvel. Film che – secondo gli addetti ai lavori – segna la fine del MCU (Marvel Cinematic Universe) come lo conosciamo.

Il trailer di Avengers: Endgame

Dopo lo schiocco di dita di Thanos il mondo è cambiato e gli eroi rimasti sembrano pronti a non arrendersi, ma cosa sono disposti a sacrificare per salvare l’universo e i loro compagni caduti? Una pellicola, Avengers: Endgame, che possiamo considerare un vero e proprio spartiacque tra la decade appena trascorsa e gli anni a venire, un punto di svolta che segnerà l’inizio di una nuova era. Ma cosa dobbiamo aspettarci?

Leggi gli altri articoli “cinematografici” di Uozzart.com

“Old” Avengers

È da loro che tutto è iniziato, gli Avengers originali: Iron Man, Captain America, Thor, Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco. Le notizie più “drammatiche” sembrano giungere proprio dalla prima formazione degli eroi più potenti della Terra.

The Avengers
The Avengers

Il primo a cui dovremo dire addio è proprio colui che ha dato il via al MCU, Robert Downey Jr. lascerà i Marvel Studios subito dopo l’uscita di Endgame, se poi il saluto sarà esteso anche ad Iron Man questo è ancora da scoprire, dopotutto nella versione comics ad aver preso il posto di Tony Stark all’interno dell’armatura è stata Shuri, la sorella di Pantera Nera. Altro addio certo è quello di Captain America, Chris Evans ha infatti confermato i rumors dopo la fine delle riprese di Endgame, salutando con un post su twitter tutti quelli con cui aveva lavorato negli ultimi anni. Chi riceverà l’eredità dello scudo del Capitano? Tutto sembra portare ad un certo Soldato d’Inverno. Nulla è invece confermato per l’asgardiano Thor, il Dio del Tuono, infatti, non ha ancora un futuro ben preciso. Chris Hemsworth ha dichiarato di aver molto amato Thor: Ragnarok e sarebbe d’accordo a tornare in un nuovo capitolo.

Novità in vista per…

Discorso diverso, invece, deve essere fatto per gli altri tre vendicatori cinematografici: Mark Ruffalo e Jeremy Renner hanno un contratto che li vede presenti in sei film e al momento hanno ancora un paio di pellicole nella tasca. Secondo quanto detto dai vertici Marvel Studios, Bruce Banner potrebbe essere il protagonista in solitario di un film dedicato proprio al gigante Hulk, per quanto riguarda il buon Occhio di Falco, ancora non si hanno notizie ma siamo certi che lo rivedremo. Chi, invece, è pronta a non muoversi dal MCU è Scarlett Johansson, il personaggio di Vedova Nera sarà la protagonista di un film tutto suo che dovrebbe essere distribuito in sala nel 2020 al più tardi nel 2021.

The New Avengers

Cosa succederà invece ai nuovi Avengers? Iniziamo dal più giovane di questi eroi, Spider-man, Peter Parker è l’unico al momento ad avere un film in uscita proprio per luglio di quest’anno: Spider-man: Far from Home. L’amichevole Spidey di quartiere si ritroverà in Europa ad affronterà una vecchia conoscenza dei Marvel-fan, Mysterio, interpretato da Jake Gyllenhaal.

Oltre a Spider-man il MCU ha altri assi nella manica che sono pronti a sostituire gli eroi in procinto di andarsene. Partiamo da Black Panther, il cui film in solo è stato un grande successo tanto da aggiudicarsi diversi premi Oscar. Chadwick Boseman è deciso a riprendere in mano il regno di Wakanda in un prossimo film di cui ancora sappiamo veramente poco. Altro personaggio fondamentale è il Doctor Strange, anche il signore delle arti mistiche sembra essersi insediato stabilmente all’interno del Marvel Universe. Grandi novità per i Guardiani della Galassia, è di questi giorni la notizia che il regista James Gunn tornerà a dirigere Peter Quill e il suo folle gruppo.

Anche l’ultima aggiunta del gruppo è tornata per restare, Captain Marvel sarà la protagonista di un secondo capitolo delle sue avventure. Definita l’eroina più potente del MCU, Carol Danvers rimane il punto cardine per la sconfitta di Thanos in Avengers: Endgame.

Captain Marvel
Captain Marvel

Oltre agli eroi che ormai conosciamo, i Marvel Studios hanno messo in cantiere un nuovo cinecomics che vede dietro la macchina da presa Chloe Zhao e avrà per protagonisti una nuova stirpe di eroi: The Eternals. Per chi non li conoscesse affatto, gli Eterni, sono un gruppo di super-umani modificati geneticamente dai Celestiali, la loro storia copre un arco di migliaia di anni.

Marvel: dal cinema alla TV

Disney sta attualmente lavorando ad una nuova piattaforma online, Disney Plus, che verrà lanciata alla fine del 2019. Per la Marvel rappresenta un’ottima occasione per lanciare una serie di show televisivi con protagonisti alcuni personaggi del grande schermo.

Al momento si vocifera di dare una serie a Loki, Dio dell’Inganno e fratello di Thor, con protagonista Tom Hiddleston che ricopre già il ruolo al cinema; Scarlet Witch interpretata da Elizabeth Olsen; Falcon con Anthony Mackie. Le serie tv saranno intimamente legate ai film e avranno sicuramente il pregio di introdurre nuovi personaggi che potrebbero poi comparire sul grande schermo come guest star oppure avere una propria pellicola.

In attesa di scoprire cosa la Marvel Studios ci riserverà per i prossimi anni godiamoci la fine del viaggio di Avengers: Endgame che verrà distribuito nelle sale a partire dal 24 aprile 2019.

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI, SEGUI LA PAGINA FACEBOOK E TWITTER  DI UOZZART

2 Comments »

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: