Skip to content

Era il 1973: la foto di Nick Út e la Guerra del Vietnam

La giovane Phan Thị Kim Phúc e altri bambini fuggono con gravi ustioni causate da napalm, lanciato accidentalmente da aerei sud vietnamiti. La foto di Nick Út ha vinto il World Press Photo of the Year nel 1973

Nick Út
Nick Út

Era l’8 giugno 1972. La giovane Phan Thị Kim Phúc e altri bambini fuggono con gravi ustioni causate da napalm, lanciato accidentalmente da aerei sud vietnamiti. La foto di Nick Út ha vinto il World Press Photo of the Year nel 1973. Per la quinta volta uno scatto della Guerra del Vietnam, come avvenuto dal 1965 al 1968, si aggiudica il primo posto.

Leggi gli altri articoli della rubrica La foto dell’anno su Uozzart.com

Chi è il fotografo

Nato a Long An, in Vietnam, Nick Út inizia a lavorare come fotografo per la Associated Press all’età di sedici anni, dopo l’omicidio del fratello maggiore Huynh Thanh My, anch’egli fotografo della Associated Press, in Vietnam. Il suo lavoro più famoso è senz’altro la fotografia scattata nel 1972 a Kim Phúc, che vinse anche il premio Pulitzer. Attualmente Ut è cittadino degli Stati Uniti, vive a Los Angeles, e continua a lavorare come fotografo della Associated Press.

Appassionati di arte, teatro, cinema, architettura, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitter e Google News

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: