Skip to content

Premier Conte: “Dobbiamo intervenire per cultura, spettacolo e turismo. Interverremo anche per partite IVA e autonomi”

Last Updated on 05/02/2021

Le dichiarazioni del Premier Conte: “Abbiamo stanziato 2 miliardi aggiuntivi ed è previsto uno scostamento di 8 miliardi, sappiamo quanto vale il Natale. Abbiamo messo sul tavolo consistenti ristori. Continueremo ad intervenire per i lavoratori rimasti fuori dal primo intervento, anche con dei decreti per le città turistiche”

Misure ad hoc per il Natale e nuovi contributi per il settore cultura. Il Premier Giuseppe Conte ospite di Otto e Mezzo su La7 ieri sera ha dichiarato nuovi è sembrato fiducioso sulla possibilità di aperture tra le Regioni per il periodo natalizio. “Sullo spostamento tra Regioni a Natale ci stiamo lavorando ma se continuiamo così a fine mese non avremo più zone rosse”, spiega. Non sarà però un libera tutti, “si rischia altrimenti di ripetere il ferragosto e non ce lo possiamo permettere: consentire tutte occasioni di socialità tipiche del periodo natalizio non è possibile”.

“Abbiamo stanziato 2 miliardi aggiuntivi ed è previsto uno scostamento di 8 miliardi”

Il premier Conte ha poi sottolineato: “Abbiamo stanziato 2 miliardi aggiuntivi ed è previsto uno scostamento di 8 miliardi, sappiamo quanto vale il Natale. Abbiamo messo sul tavolo consistenti ristori. Continueremo ad intervenire per i lavoratori rimasti fuori dal primo intervento, anche con dei decreti per le città turistiche. Dobbiamo intervenire per la cultura, lo spettacolo e il turismo e interverremo anche per partite IVA e autonomi. Lo scostamento che abbiamo chiesto è dedicato a loro”.

Appassionati di arte, teatro, cinema, architettura, libri e spettacolo? Seguite le nostre pagine FacebookTwitter e Google News

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: