Skip to content

Garavaglia su turismo: ristori celeri, in arrivo nuovo dpcm per i residui 230 mln di euro

Last Updated on 24/03/2021

Le principali associazioni del turismo organizzato hanno nuovamente incontrato Massimo Garavaglia. Il Ministro del Turismo ha fornito adeguate rassicurazioni sulla celerità delle attività necessarie per terminare i pagamenti dei ristori. Previsto un piano per la ripartenza dei viaggi in sicurezza…

Massimo Garavaglia

Le principali associazioni del turismo organizzato hanno nuovamente incontrato il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, a seguito dell’uscita del Decreto Sostegni. Aidit Federturismo Confindustria, Assoviaggi Confesercenti, Astoi Confindustria Viaggi, Fiavet e Fto-Federazione Turismo Organizzato Confcommercio si sono dichiarati insoddisfatti per l’inadeguatezza delle misure previste dal nuovo decreto Sostegni. “Si è chiesto al Ministro Garavaglia un intervento urgente al fine di garantire doverosi e proporzionali sostegni alle imprese che hanno subito più di tutte sia le conseguenze della pandemia sia gli effetti collaterali delle chiusure e delle restrizioni adottate”.

Scopri gli altri approfondimenti “turistici” di Uozzart.com

Rassicurazioni sulla celerità delle attività necessarie per terminare i pagamenti

Il Ministro ha fornito adeguate rassicurazioni sulla celerità delle attività necessarie per terminare i pagamenti dei contributi approvati e assegnati dal decreto MiBACT. Tra questi lo sblocco delle risorse da parte del MEF, la notifica alla Commissione europea per adeguare la soglia del temporary framework a 1,8 milioni di euro e l’autorizzazione per i contributi ex art. 107 2.b.

Un nuovo decreto ministeriale in arrivo

Garavaglia ha quindi confermato l’arrivo di un nuovo decreto ministeriale per utilizzare i residui 230 milioni di euro, non ancora assegnati. In questo modo si può dare una prima e tempestiva risposta al tema della copertura delle perdite subite da agosto 2020 in poi. Si punta a criteri più equi, che tengano conto delle imprese turistiche escluse dai ristori, tra cui quelle di nuova apertura, e del mix di fatturato intermediazione/organizzazione.

Sulla ripartenza dei viaggi in sicurezza

A seguito della recente positiva risposta del Ministero dell’Interno che autorizza gli spostamenti verso il luogo di partenza (porto, aeroporto etc.) per raggiungere i Paesi esteri aperti e fruibili per turismo, diventa prioritario ampliare anche la lista dei Paesi consentiti individuando ulteriori mete turistiche extra Schengen. Su questo ultimo punto Garavaglia si è impegnato a coinvolgere sin da subito gli altri Ministri competenti.

Anche M.A.A.V.I. incontra il Ministro del Turismo

Durante un altro incontro, quello che il Movimento Autonomo Agenzie di Viaggio Italiane ha organizzato, da remoto, con il Ministro, si è particolarmente approfondita la questione residui. Nella relativa nota stampa si legge:

“Ci sono 228 milioni residui del Fondo Turismo (128+100) che saranno disponibili per ulteriori sostegni. E’ stato sottolineato e ribadito che ci sono le Nuove Aperture e gli Esclusi dai Bandi che non hanno ancora preso nulla, e pertanto nella redistribuzione verrà dato loro modo di riprendere l’intero periodo, con conseguente ottimizzazione dei tempi. Per questa parte non verranno cambiati i criteri per ragioni di tempistiche in quanto dovrebbero chiedere autorizzazione al Consiglio di Stato con conseguente ulteriore ritardo.

Ci è stato invece garantito che, nel nuovo Decreto i criteri verranno assolutamente rivisti e resi equi, nel rispetto di chi fa intermediazione a pari livello di chi fa organizzazione. Abbiamo sottolineato che la presenza di una Associazione di Agenti di Viaggio è fondamentale per garantire che vengano rispettate le necessità di tutta la filiera in modo equo. Ed il Ministro ce lo ha assolutamente riconosciuto”.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: