Skip to content

Manta ray, sei artisti per la nuova collettiva della galleria Matèria

Last Updated on 15/09/2021

Sarà visitabile sino al 16 ottobre, presso la galleria Matèria, la collettiva Manta ray. In mostra le opere di Eduardo Fonseca E Silva & Francisca Valador, Helena Hladilova, Jacopo Pagin, Catherine Parsonage e Amedeo Polazzo. A cura di Ornella Paglialonga.

Prosegue, presso la galleria Matèria, in via dei Latini 27 a Roma, la mostra collettiva Manta ray a cura di Ornella Paglialonga con Eduardo Fonseca E Silva & Francisca Valador, Helena Hladilova, Jacopo Pagin, Catherine Parsonage e Amedeo Polazzo. Visitabile sino al 16 ottobre 2021.

Scopri le altre mostre di Roma su Uozzart.com

Il percorso espositivo

La mostra nasce con l’intento di portare l’attenzione sul carattere “autotelico” dell’opera d’arte, che possiede in sé la finalità ultima o contingente del proprio essere e del proprio accadere. Così il percorso espositivo è pensato per irradiare un’aura enigmatica e seduttiva, in cui ogni lavoro attrae lo spettatore. Entrandoci direttamente a contatto senza l’esigenza di definire una tematica particolare. I lavori selezionati da Ornella Paglialonga infatti permettono di rapportarci ad essi in modo fluido e quasi inesplicabile, slegandosi dalle nozioni limitanti spesso utilizzate per rappresentare l’identità dell’opera e del suo ruolo nel mondo.

Le opere in mostra

In mostra sei artiste e artisti nati tra la fine degli anni ‘80 e ‘90 che spaziano dalla pittura come Amedeo Polazzo e Jacopo Pagin, al disegno come Catherine Parsonage, alla scultura e l’installazione come Helena Hladilova, all’acquerello come Eduardo Fonseca E Silva & Francisca Valador. La mostra collettiva Manta ray prende il titolo dal lavoro di Catherine Parsonage, presente in mostra. E guiderà il visitatore attraverso le opere, mostrandone la natura sfuggente con componenti evocative e surreali. Lo spazio di Matèria sarà, così, invaso da un’atmosfera magica in cui ogni singolo pezzo sarà accostato all’altro al fine di creare un immaginario a tratti onirico, illeggibile ed evasivo.

Info, date e orari

Date: sino al 16 ottobre 2021.
Indirizzo: Via dei Latini 27, Roma.
Orari: da martedì a sabato dalle 11:00 alle 19:00

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: