Skip to content

“Via Veneto contemporanea”, l’arte di Erwin Wurm invade la strada della Dolce Vita

Consacrata dal grande schermo con il capolavoro felliniano, oggi via Veneto si conferma spazio creativo, vivo e vitale. Fino al 14 novembre 2021 prosegue “Via Veneto contemporanea”, esposizione a cielo aperto di opere di Erwin Wurm, artista austriaco di fama internazionale. 

La strada della Dolce Vita torna grande protagonista della scena culturale romana, tra arte e cinema. Consacrata dal grande schermo con il capolavoro felliniano, oggi via Veneto si conferma spazio creativo, vivo e vitale. Fino al 14 novembre 2021 prosegue Via Veneto contemporanea, esposizione a cielo aperto di opere di Erwin Wurm, artista austriaco di fama internazionale. 

Scopri le altre mostre di Roma su Uozzart.com

Erwin Wurm in dialogo con le memorie della vita cittadina

A dialogare, in un’interessante trama di stimoli, sono le memorie  della vita cittadina, l’immaginario alimentato dai film e il nuovo percorso espositivo che vede l’arte occupare gli spazi pubblici, andando fuori dalle aree ad essa abitualmente deputate, assicurando un’esperienza espositiva dinamica e in assoluta sicurezza. E sorprendendo visitatori, appassionati, nonché curiosi e semplici passanti. Obiettivo, offrire “sguardi” inusitati sulla strada e, attraverso di essa, sulla città e invitare i romani a riscoprire la zona, nella forza delle sue memorie, ma anche – ad oggi meno indagata – nell’energia della sua contemporaneità.

Le opere in mostra

Tra “Performative Sculptures”, le cosiddette “Sculture Tascabili”, anche tre grandi figure in bronzo della serie “Sculture a metà” dipinte di rosa, nella tonalità delle gomme da masticare. Sono quattordici gli interventi di Erwin Wurm che compongono il percorso di Via Veneto contemporanea, a cura di Catherine Loewe: esposizione gratuita a cielo aperto, sulla strada della Dolce Vita dalle Mura Aureliane fino ai punti più iconici della via. La mostra sarà la prima installazione urbana realizzata da Wurm a Roma ed è promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.  

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

1 Comment »

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: