Skip to content

Squid Game 2 ci sarà: le anticipazioni del papà della serie dei record

Partiti i lavori per Squid Game 2. Intercettato per un’intervista a bordo di un red carpet a Los Angeles, il creatore, sceneggiatore e regista coreano Dong-hyuk ha detto: ” È già tutta nella mia testa. Gi-hun tornerà e farà qualcosa per il mondo”.

Partiti i lavori per Squid Game 2, la serie dei record di Netflix. A portare il creatore, sceneggiatore e regista coreano Hwang Dong-hyuk ad accettare questa nuova sfida sono stati, oltre all’offerta da parte del colosso streaming, anche la richiesta e l’affetto degli spettatori di tutto il mondo. Intercettato per un’intervista a bordo di un red carpet a Los Angeles, Dong-hyuk ha detto che “che c’è stata molta pressione, così tanta richiesta e così tanto amore per una seconda stagione di Squid game che mi sono quasi sentito come se non avessi altra scelta”.

Cosa si sa su Squid Game 2

Poi, l’annuncio definitivo, non ancora confermato ufficialmente da Netflix: “Ci sarà assolutamente una seconda stagione. È già tutta nella mia testa. Attualmente mi trovo nella fase del processo creativo. Ma mi sento anche di affermare che è ancora troppo presto per dire quando si concretizzera e come. Per cui, vi faccio una promessa: Gi-hun tornerà e farà qualcosa per il mondo”.

L’attesa per gli Emmy Awards

In attesa di scoprire su quali basi poggerà la seconda stagione, se insisterà con il sistema del giochi e dell’organizzazione che li ha messi a punto o se si spingerà più dietro le quinte continuando a raccontare la disparità sociale della Corea, è molto probabile che Squid Game debba prepararsi a una stagione piena zeppa di premi, in modo particolare agli Emmy Awards.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: