Skip to content

La canzone del 1973 – Come nasce “Knockin’ on Heaven’s Door”, capolavoro di Bob Dylan

Knockin’ on Heaven’s Door è un singolo del cantante statunitense Bob Dylan pubblicato nel 1973, una delle canzoni più famose di sempre. Il testo è strettamente collegato al film per cui è diventato colonna sonora, Pat Garrett e Billy Kid…

Knockin’ on Heaven’s Door è un singolo del cantante statunitense Bob Dylan pubblicato nel 1973, una delle canzoni più famose di sempre. Il testo è strettamente collegato al film western per cui è diventato colonna sonora, “Pat Garrett e Billy Kid”. Pat e Billy sono due grandi amici che giungono assieme nel Nuovo Messico. Ad un certo punto della loro vita, i due prendono strade opposte: il primo dopo una vita insieme a Billy e furti decide di diventare sceriffo mentre il secondo vuole rimanere un bandito. Pat riceve l’incarico di catturare e in seguito uccidere Billy.

Il testo della canzone

Mama, take this badge off of me
I can’t use it anymore
It’s gettin’ dark, too dark to see
I feel like I’m knockin’ on heaven’s door

Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door

Mama, put my guns in the ground
I can’t shoot them anymore
That long black cloud is comin’ down
I feel like I’m knockin’ on heaven’s door

Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door
Knock, knock, knockin’ on heaven’s door

La traduzione

Mamma, toglimi di dosso questo distintivo
non posso più usarlo
si sta facendo scuro, troppo scuro per vedere
è come se stessi bussando alle porte del paradiso

Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso

Mamma, metti le mie pistole per terra
non posso più sparare dei colpi
quella fredda nuvola nera sta scendendo
è come se stessi bussando alle porte del paradiso

Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso

“è meglio che inizi a sniffare nel tuo grado di assoggettamento
coraggio, perchè sei solo tu contro la tua libido stracciata
la banca e l’impresario, per sempre uomo e questa non sarebbe
fortuna se tu potessi uscire fuori dalla tua vita vivo”

Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso

Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso
Bussando alle porte del paradiso
bussando alle porte del paradiso…

La canzone

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: