Skip to content

Apocrypha, il segreto del sacro nell’arte contemporanea al MLAC di Roma

Prosegue sino al 28 febbraio 2023, presso il MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea di Roma, la mostra “Apocrypha. Il segreto del sacro nell’arte contemporanea”, curata da Gaetano Lettieri e Ilaria Schiaffini

Prosegue sino al 28 febbraio 2023, presso il MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea di Roma, la mostra “Apocrypha. Il segreto del sacro nell’arte contemporanea“, curata da Gaetano Lettieri e Ilaria Schiaffini.

Scopri le altre mostre di Roma su Uozzart.com

Le opere in mostra

La mostra intende presentare esempi di rimandi obliqui, citazioni sfigurate, tracce residue del sacro, ancora attive nell’arte contemporanea italiana. Saranno in mostra opere di grandi artisti, capaci di attingere la questione del sacro non come rassicurante canone confessionale o codice identitario, ma come frammento, resto, perdita, forse ancora come taglio e apertura a un senso segreto.

Il 26 e 27 gennaio 2023 un convegno internazionale sugli Apocrifi del Nuovo Testamento

Parallelamente alla mostra, sarà organizzato un convegno internazionale sugli Apocrifi del Nuovo Testamento, che si terrà il 26 e 27 gennaio 2023 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università La Sapienza.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock