Skip to content

Roma incontra Bollywood: il saluto di Navin Rawanchaikul al MAXXI

È il lavoro di Navin Rawanchaikul, Ciao da Roma, un’opera che parla di diaspora ma anche di integrazione e sfide culturali, attraverso le tante storie raccolte dall’artista durante il suo soggiorno a Roma e nel Lazio nel 2018

Un imponente olio su tela tra Bollywood e la periferia romana, diaspora e integrazione culturale. Un imponente olio su tela che rielabora lo stile dei poster dell’industria cinematografica indiana ma che invece immortala la comunità di migranti dell’Asia meridionale nella loro vita quotidiana a Roma e dintorni. È il lavoro di Navin Rawanchaikul, Ciao da Roma, un’opera che parla di diaspora ma anche di integrazione e sfide culturali, attraverso le tante storie raccolte dall’artista durante il suo soggiorno a Roma e nel Lazio nel 2018. L’opera entrerà a far parte della Collezione del MAXXI.

Leggi su Uozzart.com le altre mostre in corso a Roma

Info e orari

Date: dal 4 febbraio 2021 al 2 maggio 2021
Luogo: MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo
Indirizzo: via Guido Reni 4/a, Roma
Orari: 11-19; lunedì chiuso. La biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

Appassionati di arte, teatro, cinema, architettura, libri, spettacolo e cultura? Seguite le nostre pagine FacebookTwitter e Google News

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: