Skip to content

Metro Jonio, la pixel art di Krayon immortala un bacio tra due donne

Un murales con un bacio tra due donne sulle pareti della metro B Jonio, a Roma. Lo ha realizzato l’artista Krayon per la Gay Help Line, autorizzato dal Municipio III di Roma Capitale. L’opera in pixel art si trova esattamente in via Scarpanto 30…

Un murales con un bacio tra due donne sulle pareti della metro B Jonio, a Roma. E’ stato realizzato per la Gay Help Line dall’artista Krayon, autorizzato dal Municipio III di Roma Capitale. L’opera in pixel art si trova sulle pareti della metro B Jonio, in via Scarpanto 30. Sarà inaugurata ufficialmente lunedì 1 marzo alle 16 con i responsabili istituzionali e i rappresentanti dell’associazione per i diritti civili.

Le caratteristiche del murales

Il murale misura 15 metri di lunghezza per 4 di altezza e ha un valore simbolico per la comunità lgbtq+ (lesbica, gay, bisex, trans, queer). “Si trova nel quartiere Tufello a pochi passi dalla targa in memoria di Paolo Seganti (vittima il 10 luglio 2005 di un omicidio motivato dal suo orientamento sessuale) a cui la Gay Help Line è dedicata”– spiega Pietro Turano, attore della serie Skam Italia e attivista, che ha seguito il progetto sin dall’inizio. L’opera riporta il numero verde 800 713 713. Insieme a Croce Rossa Italiana, la Gay Help Line accoglie anche giovani vittime di violenza con la casa-famiglia “Refuge lgbt”. Il soggetto e la tecnica sono frutto del lavoro di Arcadio Pinto, 37 anni, in arte Krayon, grazie al sostegno dell’agenzia Zon Productions.

Appassionati di arte, teatro, cinema, libri e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitter e Google News

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: