Skip to content

Intervista a Gio’ Montez: “Vi presento Be**pArt, la collettiva dei record”

Visitabile sino a fine 2022, Be**pArt è “la mostra collettiva d’arte più grande di sempre” dell’Atelier Montez di Roma. L’esposizione, che comprende già le prime 30mila opere inedite prodotte da 1000 artisti, è stata organizzata e curata dall’artista Gio’ Montez.

Visitabile sino a fine 2022, Be**pArt è “la mostra collettiva d’arte più grande di sempre” dell’Atelier Montez di Roma. L’esposizione, che comprende già le prime 30mila opere inedite prodotte da 1000 artisti, è stata organizzata e curata dall’artista Gio’ Montez.

L’Atelier Montez, polo culturale di Pietralata

L’Atelier è una factory di arte contemporanea nata nel 2012 dalla rigenerazione di un relitto urbano nella periferia storica di Roma, Pietralata e realizzata su progetto dell’artista, di Giacomo Capogrossi e dell’architetto Francesco Perri. Atelier Montez è una best practice che rivoluziona i processi di fruizione dell’arte contemporanea per generare maggiore inclusione sociale, implementando tecnologie di ultima generazione.

La mostra dei record

Fra gli artisti più eminenti che hanno già aderito al progetto, Michele Cossyro, Franco Lo Svizzero, Hermann Nitsch, Isaac Aden, Römer&Römer, Lamberto Correggiari, Dmitry Teselkin. Tra i paesi maggiormente rappresentati spiccano Austria, Germania, Argentina, Egitto, USA, Emirati Arabi. L’albo dei Produttori Indipendenti Be**pART è consultabile online su https://montez.it/bepart/

L’intervista a Gio’ Montez

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: