Skip to content

I Cesaroni diventano di Lego: il bar della Garbatella nuovo “set ufficiale”?

Last Updated on 11/02/2022

“Portiamo Garbatella nel Mondo”, con queste parole Amedeo Ciaccheri, presidente del Municipio VIII, fa sapere che un angolo di Garbatella è diventato di Lego. I famosi mattoncini, infatti, hanno riprodotto il celebre bar dei Cesaroni

Portiamo Garbatella nel Mondo”, con queste parole Amedeo Ciaccheri, presidente del Municipio VIII, fa sapere che un angolo di Garbatella è diventato di Lego. I famosi mattoncini, infatti, hanno riprodotto il celebre bar dei Cesaroni.

L’idea è stata messa ai voti

Dopo un perfetto Colosseo di mattoncini, presentato a novembre 2020, Roma finisce ancora sotto i riflettori dell’azienda danese, questa volta però con una struttura resa nota da una celebre serie tv. A presentare l’originale idea è stata l’associazione culturale BrixLab. Ora il set è messo ai voti per poter diventare parte delle collezioni ufficiali Lego.

Il set riproduce l’edificio giallo con l’insegna Garbatella

“Pentole e bicchieri, sono lì da ieri!”, è la frase che presenta il set Lego dei Cesaroni, stessa frase che apriva la sigla della fortunatissima serie tv ambientata nel quartiere. Il set riproduce l’edificio giallo con l’insegna Garbatella e comprende anche cinque minifigure che rappresentano i protagonisti della serie tv: Giulio Cesaroni, Lucia Liguori, Cesare Cesaroni, Ezio Masetti e Stefania Masetti. L’opera di mattoncini può essere votata su ideas.lego.com. Per diventare set ufficiale Lego deve raggiungere 10mila voti.

Alla scoperta della “bella Garbatella”, quartiere polimorfo di Roma

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: