Skip to content

L’opera perduta del 1903 – L’uovo reale danese e la sua sorpresa

L’Uovo reale danese è un uovo imperiale Fabergé, una delle uova di Pasqua gioiello che l’ultimo Zar di Russia, Nicola II donò a sua madre, l’imperatrice vedova Marija Fëdorovna…

L’Uovo reale danese è un uovo imperiale Fabergé, una delle uova di Pasqua gioiello che l’ultimo Zar di Russia, Nicola II donò a sua madre, l’imperatrice vedova Marija Fëdorovna. Fu fabbricato nel 1903 a San Pietroburgo sotto la supervisione del gioielliere russo Peter Carl Fabergé della Fabergè.

Scopri le altre opere d’arte perdute su Uozzart.com

Con i suoi 27,5 cm circa di altezza è una delle più grandi Uova Fabergé, è fatto d’oro, smalto bianco opalescente ed azzurro e probabilmente acquerello su avorio. Sormontato dal simbolo dell’antico Ordine dell’Elefante della Danimarca, è sostenuto da tre leoni araldici danesi.

La sorpresa dell’uovo

L’uovo contiene un portaritratti con supporto che mostra i ritratti in miniatura dei genitori dell’Imperatrice vedova Marija Fëdorovna, sormontati da una corona di diamanti e dalle iniziali.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: