Skip to content

Titanus, al via serie su La Ciociara, Piedone e il sequel di Phenomena

Last Updated on 06/10/2022

Titanus, la più longeva casa cinematografica italiana, torna con grandi novità: la serie “Il camorrista” firmata da Giuseppe Tornatore, quelle ispirate ai film “La Ciociara” e “Piedone”, il sequel di “Phenomena” di Dario Argento

Titanus, la più longeva casa cinematografica italiana, torna con grandi novità. Si parte con la serie “Il camorrista” firmata da Giuseppe Tornatore, e si prosegue con quella ispirata al libro di Moravia e al film “La Ciociara”. In arrivo anche la serie con Salvatore Esposito nel panni di “Piedone”, il celebre commissario interpretato al cinema da Bud Spencer.

“Il camorrista” e le 5 puntate smarrite

La Titanus produsse il primo film di Tornatore, “Il camorrista”, e oggi il regista racconta:“Io del film ‘Il camorrista” all’epoca avevo realizzato la versione per il cinema, e realizzai anche una versione più lunga di cinque puntate di un’ora ciascuna, per la televisione che sono andate smarrite, non s’è mai capito cosa sia successo, e adesso a distanza di 36 anni sono state ritrovate e la Titanus mi chiede di restaurarle, imbellettarle un po’”.

Piedone, La Ciociara, Palermo-Milano – La serie, Phenomena

Salvatore Esposito sarà interprete e coautore della serie “Piedone”. “E’ la nostra sfida, quella di raccontare una storia, di raccontare un personaggio che però si muove in un mondo diverso rispetto a quello in cui si muoveva Piedone, ma forse ci saranno le stesse dinamiche, forse ci sarà lo stesso mood, traslato però a credo 40 anni, 50 anni di distanza”. Per Titanus Legacy, la nuova linea che attinge alle icone del passato, ci sono in preparazione per il 2023-2024 anche il prequel e il sequel de “La Ciociara”, con una serie che partirà dal 1924. Poi “Palermo-Milano – La serie”, ispirata al poliziesco anni ’90, con due giovani poliziotti alle prime armi che diventeranno degli eroi. In sviluppo c’è anche “Phenomena”, sequel del cult horror di Dario Argento.

Tre progetti in programma per Titanus Originals

Tre progetti sono in programma per Titanus Originals, la linea che vuole coniugare valore culturale e vocazione commerciale. Stefano Casertano dirigerà il film “La guerra di Elena”, sulla storia di Elena Di Porto, ebrea romana che negli anni ’40 si ribellò alle regole imposte da uomini e fascisti e salvò molte vite durante il rastrellamento nel Ghetto. Il film “Agnese e Francesca” racconterà per la prima volta il legame di amicizia tra le mogli dei magistrati Falcone e Borsellino, mentre “Ludwig”, ripercorrerà la vera storia dell’insospettabile coppia di serial killer che tra gli anni ’70 e ’80 uccise almeno 13 persone.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock