Skip to content

Rastrellamento del Ghetto, il 16 ottobre a Roma la “Pedalata della memoria”

Il 16 ottobre ricorre l’anniversario del rastrellamento del Ghetto: quel giorno del 1943 più di mille nostri concittadini Italiani, ebrei vennero prelevati dalle loro case dai nazisti per essere deportati ad Auschwitz. Solo quindici uomini e una donna ritorneranno a casa dalla Polonia…

Il 16 ottobre ricorre l’anniversario del rastrellamento del Ghetto. Quel giorno del 1943 i nazisti prelevarono più di mille italiani ebrei dalle loro case per deportarli ad Auschwitz. Solo quindici uomini e una donna (Settimia Spizzichino) ritorneranno a casa dalla Polonia. Nessuno dei duecento bambini è mai tornato.

Gli ospiti dell’appuntamento

Fabiana Di Segni presidente della commissione Politiche sociali del Municipio XI, insieme a Maya Vetri assessora alla Cultura del Municipio VIII organizzano la prima edizione della pedalata della Memoria. Saranno presenti il presidente del Municipio XI, Gianluca Lanzi e il presidente del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri. 

Tra gli invitati: il Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Roma Riccardo Di Segni, la Presidente della Comunità Ruth Dureghello, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Nel corso dell’evento ci saranno letture di Giordana Terracina, Elio Limentani, Miriam Spizzichino e Fabiana Di Segni. 

Il percorso della pedalata

Percorso: ore 15 partenza dal ponte della Scienza Vittorio Gassman, si procede verso il ponte Settimia Spizzichino e si conclude la tappa presso il quartiere ebraico (Sinagoga di Roma) dove il rastrellamento ebbe inizio.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock