Skip to content

Insidious – La porta rossa, da domani l’ultimo capitolo della saga horror con Patrick Wilson

Last Updated on 04/07/2023

Da domani, mercoledì 5 luglio, Insidious: La Porta Rossa, l’ultimo capitolo della celebre saga horror con Patrick Wilson, che debutta anche alla regia, e torna nel ruolo di Josh Lambert insieme a Ty Simpkins, Rose Byrne e Andrew Astor

Da domani, mercoledì 5 luglio, Insidious: La Porta Rossa, l’ultimo capitolo della celebre saga horror con Patrick Wilson, che debutta anche alla regia, e torna nel ruolo di Josh Lambert insieme a Ty Simpkins, Rose Byrne e Andrew Astor. Nel cast anche Sinclair Daniel e Hiam Abbass. Il film è prodotto da Jason Blum, Oren Peli, James Wan e Leigh Whannell. La sceneggiatura è scritta da Scott Teems da una storia di Leigh Whannell, basata sui personaggi creati da Leigh Whannell. Insidious: La Porta Rossa sarà solo al cinema da mercoledì 5 luglio prodotto da Sony Pictures e distribuito da Eagle Pictures.

La trama del film

In Insidious: La Porta Rossa, il cast originario del franchise horror si riunisce nell’ultimo capitolo della terrificante saga della famiglia Lambert. Per mettere a tacere i loro demoni una volta per tutte, Josh (Patrick Wilson) e Dalton (Ty Simpkins), ormai in età da college, devono spingersi nell’“Altrove” più a fondo di quanto non abbiano mai fatto, affrontando l’oscuro passato della loro famiglia e una serie di nuovi e più spaventosi terrori che si nascondono dietro la porta rossa.

Cosa ricordare del primo capitolo della saga

Renai (Rose Byrne) e Josh Lambert (Patrick Wilson) con i loro tre figli, si trasferiscono in una nuova e bellissima villa. Tutto sembra procedere normalmente, finché una sera, mentre i genitori sono assorbiti nei loro impegni, Dalton si avventura da solo in soffitta incuriosito da strani rumori. Arrampicatosi su una scala, cade e batte la testa. Non sembra essere niente di grave, eppure la mattina seguente non si sveglia, con grande stupore dei medici che non riescono a darne una spiegazione scientifica. Contemporaneamente al coma di Dalton, nella casa avvengono fenomeni inspiegabili che spingono la coppia, sempre più impaurita, a trasferirsi in una nuova abitazione.

Lorraine, la madre di Josh, consiglia di contattare una vecchia conoscenza, la medium Elise Rainier (Lin Shaye). Giunta in casa Lambert, Elise e gli assistenti Specs e Tucker si accorgono che il motivo degli strani eventi è proprio Dalton. Il bimbo, infatti, ha una dote che gli permette di allontanarsi dal suo corpo fisico ed esplorare nuove dimensioni. Nel suo ultimo viaggio è rimasto intrappolato nell’Altrove, un luogo popolato da demoni e fantasmi che vogliono impossessarsi di lui. Per salvarlo è necessario aprire un collegamento con questo mondo e l’unico che può farlo, come spiega Elise, sembra essere suo padre Josh, per via di una particolarità scoperta durante la sua infanzia…

Gli altri capitoli della saga

Nel 2013 è stato realizzato un sequel intitolato Oltre i confini del male – Insidious 2 diretto da James Wan ed interpretato nuovamente da Patrick Wilson e Rose Byrne. Nel 2015 è stato realizzato il terzo capitolo della serie, Insidious 3 – L’inizio, che rappresenta un prequel dei primi due capitoli. Nel terzo film tornano come attori Lin Shaye, Leigh Whannell e Angus Sampson, nei ruoli della medium e dei due aiutanti.

Nel 2018 è uscito un ulteriore prequel intitolato Insidious – L’ultima chiave: nella narrazione degli avvenimenti sarebbe un seguito del terzo capitolo, avvenuto prima dei film 1 e 2. Nel 2023 esce l’ultimo capitolo della saga intitolato Insidious – La porta rossa che vede il cast originale dei primi due film tornare per raccontare l’avventura finale della famiglia Lambert.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: