Skip to content

Horror, i 35 film più spaventosi di sempre secondo la scienza

Ben 100 ore di film horror trasmesse per un campione di 50 persone, il cui battito cardiaco è stato costantemente monitorato. Lo studio di BroadBandChoices è riuscito così a stilare la lista dei 35 film più spaventosi di sempre.

Ben 100 ore di film horror trasmesse per un campione di 50 persone, il cui battito cardiaco è stato costantemente monitorato. Lo studio di BroadBandChoices è riuscito così a stilare la lista dei 35 film più spaventosi di sempre. Un campione ridotto, certo, con una lista di pellicole ottenuta incrociando i dati di piattaforme come IMDB, Rotten Tomatoes e Reddit.

Gli horror dal 35° al 26°, da Audition a Poltergeist, Shining e Annabelle inclusi

35) Audition: film del 1999, diretto da Takashi Miike, tratto dal romanzo omonimo di Ryu Murakami.

34) Get Out: film del 2017, diretto da Jordan Peele. Oscar alla miglior sceneggiatura originale.

33) The Shining: film del 1980, diretto da Stanley Kubrick. Cult tratto dall’omonimo romanzo di Stephen King.

32) The Omen: film del 1976, diretto da Richard Donner.

31) Wolf Creek: film del 2005, diretto da Greg McLean.

30) Dark Skies – Oscure presenze: film del 2013, diretto da Scot Stewart.

29) The Orphanage: film del 2007, diretto da Juan Antonio Bayona. Premio Goya per il miglior regista esordiente.

28) Venerdì 13: film del 1980, diretto da Sean S. Cunningham.

27) Annabelle: film del 2014, diretto da John R. Leonetti.

26) Poltergeist – Demoniache presenze: film del 1982, diretto da Tobe Hooper. Pellicola scritta da Steven Spielberg.

Dal 25° al 16°, da La Cosa a 28 giorni dopo, It e L’esorcista inclusi

25) La Cosa: film del 1982, diretto da John Carpenter.

24) Alien: film del 1979, diretto da Ridley Scott.

23) The Blair Witch Project: film del 1999, diretto da Eduardo Sanchez e Daniel Myrick.

22) The Witch: film del 2015, diretto da Robert Eggers.

21) The Grudge: film del 2004, diretto da Takashi Shimizu.

20) Scream: film del 1996, diretto da Wes Craven.

19) IT: film del 2017, diretto da Andrés Muschietti.

18) Hush – Il terrore del silenzio: film del 2016, diretto da Mike Flanagan.

17) L’Esorcista: film del 1973, diretto da William Friedkin.

16) 28 giorni dopo: film del 2002, diretto da Danny Boyle.

Dal 15° al 6°, da Non aprite quella porta a 28 giorni dopo, It e L’esorcista inclusi

15) Non aprite quella porta: film del 1974, diretto da Tobe Hooper.

14) Halloween – La notte delle streghe: film del 1978, diretto da John Carpenter.

13) Nightmare – Dal profondo della notte: film del 1984, diretto da Wes Craven.

12) A Quiet Place – Un posto tranquillo: film del 2018, diretto da John Krasinski. Oscar al miglior montaggio sonoro.

11) The Ring: film del 2002, diretto da Gore Verbinski.

10) The Visit: film del 2015, diretto da M. Night Shyamalan.

9) The Descent – Discesa nelle tenebre: film del 2005, diretto da Neill Marshall.

8) The Babadook: film del 2014, diretto da Jennifer Kent.

7) The Conjuring – Il caso Enfield: film del 2016, diretto da James Wan.

6) It Follows: film del 2014, diretto da David Robert Mitchell.

Dal 5° al 1°, da Paranormal Activity a Sinister. Sul podio anche Insidious e L’evocazione – The Conjuring

5) Paranormal Activity: film del 2007, diretto da Oren Peli.

4) Hereditary – Le radici del male: film del 2018, diretto da Ari Aster.

3) L’evocazione – The Conjuring: film del 2013, diretto da James Wan.

2) Insidious: film del 2010, diretto da James Wan.

1) Sinister: film del 2012, diretto da Scott Derrickson.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: