Skip to content

Da Macbettu a Spoglia-Toy, i 7 spettacoli teatrali da non perdere a maggio

Last Updated on

I sette spettacoli da non perdere a Roma: Romeo L’ultrà e Giulietta l’irriducibile, Macbettu, Le regole per vivere, Spoglia-Toy, SpettAttori, Amici per la pelle e Modern Family 1.0

Quali spettacoli vedere prima della fine della stagione? La Capitale offre un quantitativo di teatri di circuito e “off” davvero sorprendente. La stagione teatrale 2019 sta volgendo al termine, ma ha ancora molto da offrire prima di aprire le porte ai numerosi eventi teatrali e musicali della sua famosa Estate Romana. Da Macbettu a Spoglia-Toy, ecco i sette spettacoli che vi suggeriamo di non perdere assolutamente in questo mese di maggio.

Romeo L’ultrà e Giulietta l’irriducibile, Macbettu, Le regole per vivere e Spoglia-Toy

Al Teatro Sala Umberto, ancora fino al 5 maggio Romeo L’ultrà e Giulietta l’irriducibile ( storia d’amore e tifo con tragedia finale). Il classico di Shakespeare ai tempi d’oggi, in una Roma tifosa divisa in due tifoserie, ma alla fine un grande inno all’amore.

Romeo L’ultrà e Giulietta l’irriducibile
Romeo L’ultrà e Giulietta l’irriducibile

Al Teatro Argentina va in scena dal 2 al 5 maggio Macbettu, l’universalità dei sentimenti tipici shakespeariani e le visioni del carnevale sardo si mescolano a creare una visione suggestiva tra maschere tetre e passi cadenzati. Una riscrittura potente operata dallo stesso regista e tradotta in lingua sarda.

macbettu
macbettu

Leggi anche Il “Macbettu” di Alessandro Serra: la recensione

Nello storico Teatro Ambra Jovinelli dall’8 al 19 maggio Le regole per vivere, una delle commedie più clamorosamente comiche prodotte a Londra degli ultimi anni, che mette in scena un pranzo di Natale di una famiglia particolarmente logorata. Genitori anziani ormai incrostati di manie e di abitudini, figli non più giovanissimi gonfi di rancore nei confronti di papà e mamma, incastrati in relazioni di coppia a dir poco complicate e frustrati da vite professionali che non hanno avuto il fulgore previsto in gioventù.

Le regole per vivere
Le regole per vivere

Leggi gli altri articoli “teatrali” di Uozzart.com

Teatro Piccolo Eliseo dal 16 al 26 maggio Spoglia-Toy, uno spettacolo in cui il pubblico invisibile voyeur, entra in un gruppo guidato da un inquietante” angelo” avulso da un contesto eppure “arbitro” d’anime. Undici monologhi in un coro assonante e catartico, storie di calciatori/toys oggi inconsapevoli mostri. Che hanno scelto il gioco del calcio come gesto di libertà e di gioia. Ma il calcio è bastardo. Come la vita. Consola e distoglie. Immortale. Come la speranza. Una meravigliosa condanna. Come il teatro.

Spoglia-Toy
Spoglia-Toy

Leggi anche: Luciano Melchionna: “Spoglia-Toy è un affresco universale della nostra società”

SpettAttori, Amici per la pelle, Modern Family 1.0

Al Teatro Vittoria dal 2 al 12 maggio SpettAttori, una commedia di Mychael Frayn, uno degli esempi più incisivi di Teatro nel Teatro. Lo spettacolo è una commedia semplice, difficilissima da raccontare. Quello che avviene in scena è la schiacciante riproduzione di quello che avviene agli spettatori di un qualunque spettacolo teatrale. I riflettori illuminano atteggiamenti e dinamiche che, prese in prestito al buio della platea, prendono vita su una seconda platea, specchio e lente d’ingrandimento.

Leggi la recensione di SpettAttori su Uozzart.com

Spettatori
Spettatori

Teatro Sette dal 30 aprile al 19 maggio Amici per la pelle. Due cinquantenni imboscatisi per tutto il periodo dell’occupazione nazista, rimangono intrappolati sulle mine che i tedeschi in fuga hanno disseminato sul ponte di ferro sull’Aniene. I due amici non possono muoversi, altrimenti saltano per aria insieme a tutto il ponte. In questa costrizione all’immobilità, i due confliggono in un crescendo tragicomico di accuse reciproche. E quando si rendono conto che nessuno potrà salvarli, dovranno prendere una dolorosa decisione, sapendo che nessuno saprebbe mai nulla del loro gesto eroico…

Amici per la pelle
Amici per la pelle

Off Off Theatre dal 14 al 19 maggio Modern Family 1.0, uno spettacolo che parla di famiglie. Famiglie di tanti tipi, non sempre felici, ma il più delle volte sì. L’omosessualità femminile con un linguaggio fresco, ironico e divertito: l’amore, i suoi tabù e i suoi paradossi.

Modern Family 1.0
Modern Family 1.0

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI, SEGUI LA PAGINA FACEBOOK E TWITTER  DI UOZZART

3 Comments »

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: