Skip to content

Elena Sofia Ricci, Pupi Avati e tutto il “glam” della settimana

Last Updated on

Tre appuntamenti all’insegna del cinema e della cultura italiana: i Tulipani di Seta Nera con Elena Sofia Ricci, La Pellicola D’oro con Margherita Buy, il Roma Tre Festival con Pupi Avati. E arriva anche il musical su Pino Daniele…

Torna Tulipani di Seta Nera, la diversità in 12 corti. Tra i premiati Elena Sofia Ricci

Tulipani di Seta Nera
Tulipani di Seta Nera

E’ partita ieri e proseguirà sino a stasera, presso il Multisala Barberini di Roma, la dodicesima edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera, rassegna di cortometraggi ideata da Paola Tassone. Lo scopo della manifestazione, presieduta da Diego Righini, è quello di far sì che la diversità sia vista nei suoi molteplici aspetti positivi. Lasciando così, in tutti coloro che vi partecipano, non solo uno spunto di riflessione, ma anche un arricchimento culturale. Tra i premiati di quest’anno figurano Elena Sofia Ricci, Alessio Boni, Pino Insegno, Gigi e Ross, i Musicanti ed Enrico Nigiotti. La serata di gala, con la regia di Nello Pepe, sarà condotta da Metis Di Meo e Cataldo Calabretta. Con Lorella Cuccarini come madrina.

Durante le due giornate di rassegna, presentate dalla conduttrice Metis Di Meo, vengono proiettati i 12 cortometraggi finalisti selezionati dalla Giuria formata da Caterina D’Amico, Carlo Brancaleoni, Mimmo Calopresti, Laura Bortolozzi, Valeria Milillo, Nino Celeste e Vince Tempera. Le opere finaliste saranno votate dalla Giuria di VariEtà presieduta da Janet De Nardis, coadiuvata da Catello Masullo, Paola Dei, Franco Mariotti e Massimo Nardin. 

Leggi gli altri articoli “cinematografici” di Uozzart.com

La Pellicola d’Oro a Margherita Buy

La premiazione a Paola Cortellesi in una delle precedenti edizioni
La premiazione a Paola Cortellesi in una delle precedenti edizioni

Si è svolta ieri sera, presso il Teatro Brancaccio in via Merulana in Roma, la cerimonia di premiazione della IX Edizione de “La Pellicola d’Oro”, il prestigioso Premio cinematografico, promosso ed organizzato dall’Associazione Culturale “Articolo 9 Cultura & Spettacolo” e dalla “Sas Cinema”. L’appuntamento, condotto da Roberta Serdoz, ha visto Margherita Buy ricevere il Premio per le Attività Artistiche. Con lei anche tanti altri grandi nomi del mondo del cinema italiano. 

In questa Edizione hanno concorso circa 100 film e le votazioni per nominare le cinquine delle quattordici categorie in concorso sono state effettuate da una giuria costituita da 190 professionisti addetti ai lavori. Tra coloro che hanno ricevuto “La Pellicola d’Oro” nelle passate edizioni ricordiamo Ettore Scola, Manolo Bolognini, Giancarlo Giannini, Ugo Gregoretti. Poi ancora Terence Hill, Leo Gullotta, Marco Giallini, Maria Pia Calzone, Micaela Ramazzotti, Ennio Fantastichini. E tanti altri ancora.

Leggi gli altri articoli “glam” di Uozzart.com

Pupi Avati e Neri Parenti al Roma Tre Film Festival

Pupi Avati
Pupi Avati

Parte lunedì 6 maggio, sino a domenica 12, il Roma Tre Film Festival, la rassegna cinematografica giunta quest’anno alla sua XIV edizione. L’appuntamento è organizzato dal Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell’Università degli Studi Roma Tre, in collaborazione con la Fondazione Roma Tre Teatro Palladium. Nato come “Carta bianca Dams” all’interno del Festival romano “Arcipelago” per valorizzare i cortometraggi degli studenti, il R3FF ideato e diretto da Vito Zagarrio, si è gradualmente evoluto conquistando nel tempo un suo spazio apprezzato e riconosciuto nello storico quartiere romano della Garbatella.

Quest’anno, inoltre, si arricchisce con la mostra fotografica Film People di Alessio Trerotoli, allestita nel foyer del Teatro e visitabile per tutta la durata del festival. Tra i tanti ospiti, tra masterclass ed eventi, Pupi AvatiNeri Parenti. E ancora Roberto Perpignani, Andrea Segre, Daniele Gaglianone, Francesco Micciché, Laura Bispuri, Claudio Giovannesi, Citto Maselli, Giuseppe Stasi e Giancarlo Fontana.

Arriva a Roma Musicanti, il Musical con le canzoni di Pino Daniele

MUSICANTI
MUSICANTI

Circa 26mila spettatori si sono emozionati nella platea di “Musicanti. Il Musical con le canzoni di Pino Daniele”. Lo spettacolo, partito a dicembre 2018 da Napoli, ha conquistato anche Bari, Firenze, Torino, Milano e Assisi. Unendo ovunque palco e platea in un grande abbraccio sulle note di “Tutta n’ata storia”. Per poi ballare sul bis di “Yes, I Know my way”. Il musical è prodotto da Ingenius Srl e curato nella direzione artistica da Fabio Massimo Colasanti. Musicanti chiuderà il tour invernale a Roma, dal 7 maggio, alle 21 al Teatro Olimpico. E avrà un’unica data estiva italiana all’Arena Flegrea di Napoli, l’8 giugno.

Leggi gli altri articoli a tema “musical” di Uozzart.com

Articolo anche apparso su Stile.it/LaStampa.it

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI, SEGUI LA PAGINA FACEBOOK E TWITTER  DI UOZZART

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: