Skip to content

Confcommercio, crisi nera per l’editoria: 4 librerie su 5 a rischio chiusura

Editoria italiana in ginocchio a causa della pandemia: oltre il 70% delle librerie ha dichiarato di avere adottato la cassa integrazione e il 60% delle imprese ha ridotto o prevede di ridurre il proprio personale. A lanciare l’allarme è il primo Osservatorio Ali Confcommercio sulle librerie in Italia…

Libri, AIE, case editrici
Libri, AIE, case editrici

Pubblicati gli ultimi dati che fotografano l’attuale situazione dell’editoria in Italia. Ebbene, oltre il 90% delle librerie italiane ha segnalato un peggioramento dell’andamento economico della propria attività. Inoltre l’84% è in difficoltà nel riuscire ad andare avanti. Si pensi al fabbisogno finanziario proprio e dei dipendenti, alle bollette e agli affitti, agli oneri contributivi e fiscali. A lanciare l’allarme è il primo Osservatorio Ali Confcommercio sulle librerie in Italia, che indaga un settore da 3.670 esercizi e oltre 11 mila occupati.

Confcommercio: oltre il 70% delle librerie ha dichiarato di avere adottato la cassa integrazione e il 60% delle imprese ha ridotto o prevede di ridurre il proprio personale

I momenti più duri della crisi post Covid per le librerie italiane, secondo il rapporto, sono a ridosso dell’estate: oltre il 70% delle librerie ha dichiarato di avere adottato la cassa integrazione e il 60% delle imprese ha ridotto o prevede di ridurre il proprio personale. Con un calo già registrato tra dicembre 2019 e aprile 2020 del -6,6% e una previsione per luglio 2020 del -18%. Nota positiva, nonostante le criticità, durante l’emergenza sanitaria, alcune librerie hanno fatto ricorso alla evoluzione digitale: il 27% ha iniziato a utilizzare o ha intensificato l’utilizzo del commercio elettronico e l’86,1% di queste ritiene che le soluzioni adottate durante la pandemia potrebbero diventare permanenti.

Appassionati di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Seguite le nostre pagine FacebookTwitter e Google News

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: