Skip to content

Garbatella, la street art di Lucamaleonte omaggia Alberto Sordi

Il murale di Lucamaleonte si trova in un cortile interno di un lotto popolare dello storico quartiere, non lontano da dove l’attore visse da bambino. Inoltre proprio nel quartiere Garbatella fu girato ‘Mamma mia che impressione!’, il primo film di Alberto Sordi.

Alberto Sordi è nel cuore degli Italiani, nel cuore dei Romani. E anche nel cuore di Garbatella. E’ stato inaugurato il murale che l’omaggia nei panni de Il marchese del Grillo, proprio nel giorno in cui avrebbe compiuto 101 anni. L’opera d’arte pubblica, in ritardo di un anno rispetto al 100esimo dalla nascita (causa Covid-19), è stata realizzata dallo street artist Lucamaleonte. In collaborazione con As Roma e Regione Lazio, che ha messo a disposizione un edificio Ater.

Dove si trova il murale, a pochi passi dall’abitazione dove l’attore visse da bambino

Il murale si trova proprio in un cortile interno di un lotto popolare dello storico quartiere, non lontano da via Fausto Vettor 34, proprio dove l’attore visse da bambino. Inoltre proprio nel quartiere Garbatella girò ‘Mamma mia che impressione!’, il suo primo film. L’opera di street art lo raffigura nei panni del marchese nella Roma di inizio ‘800 con un bicchiere di vino in mano.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

2 Comments »

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: