Skip to content

50 anni de Il Padrino, in arrivo la versione restaurata

In preparazione dei cinquanta anni dall’uscita originale de Il Padrino, il 24 marzo 1972, la Paramount e la casa di produzione di Coppola, la American Zoetrope, hanno intrapreso un restauro scrupoloso di tutti e tre i film...

In preparazione dei cinquanta anni dall’uscita originale de Il Padrino, il 24 marzo 1972, la Paramount e la casa di produzione di Coppola, la American Zoetrope, hanno intrapreso un restauro scrupoloso di tutti e tre i film. Un restauro durato tre anni. L’obiettivo è quello di creare la migliore presentazione possibile per il pubblico odierno, per guardare i film con una tecnologia che è progredita enormemente dal 2007, anno dell’ultimo restauro. Il team ha speso migliaia di ore per assicurarsi che ogni fotogramma rimanesse fedele all’aspetto originale dei film.

Scopri le rubriche Il film dell’annoStoria del cinemaCinque film di… e Oscar italiani di Uozzart.com

I dettagli del restauro

Oltre 300 cartoni di pellicola alla ricerca della migliore risoluzione per ogni fotogramma. Più di 4.000 ore spese per riparare macchie, strappi e danni nei negativi. Oltre 1.000 ore impiegate per una rigorosa correzione del colore per assicurare che gli strumenti ad alta gamma dinamica fossero rispettosi della visione originale di Coppola e del direttore della fotografia Gordon Willis. Oltre all’audio 5.1 approvato da Walter Murch nel 2007, le tracce mono originali de Il padrino e Il padrino: Parte II sono state restaurate. Tutto il lavoro è stato supervisionato da Coppola.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine Facebook, Twitter, Google News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: