Skip to content

Angeli, 18 artisti per la nuova collettiva della Galleria Afnakafna

La mostra “Angeli”, dal 19 novembre al 10 dicembre 2022, presenta le opere di Angelo Barile, Beniamino Leone, Cristina Bazolli, Antonella Caraceni, Antonella Cinelli, Federica Orsini, omino71, Giovanna Noia, Lucio Villani, Veronica Chessa, Marta Cavicchioni, Gerlanda di Francia, Giulia Aversente, Rebecca J, Æno, Elena Caterina Doria, Lidia Bruno, Francesco Amorosino.

Sabato 19 novembre alle ore 18 apre “Angeli” l’esposizione collettiva della Galleria Afnakafna, via della Fontana 19/20 (Roma), a cura di Antonella Caraceni. La mostra, visitabile sino al 10 dicembre 2022, presenta le opere di Angelo Barile, Beniamino Leone, Cristina Bazolli, Antonella Caraceni, Antonella Cinelli, Federica Orsini, omino71, Giovanna Noia, Lucio Villani, Veronica Chessa, Marta Cavicchioni, Gerlanda di Francia, Giulia Aversente, Rebecca J, Æno, Elena Caterina Doria, Lidia Bruno, Francesco Amorosino.

Scopri le altre mostre di Roma su Uozzart.com

Le opere in mostra

Messaggeri del cielo, intelligenze motrici delle sfere celesti. Sostanze spirituali intermediarie tra il sovrannaturale ed il nostro reale. Trasparenti supporti delle umane fragilità e annunciatori di eventi divini. Gli angeli, nell’evoluzione artistica del corso dei secoli, sono stati ideale strumento di rappresentazione pittorica. La restituzione iconografica di questo assoluto protagonista della civiltà classica è riconosciuta come una progressiva, straordinaria reinvenzione di un mito delle origini. Un’essenza che appare come “l’altra espressione” dell’umano, intenta ad indicare una meta di cui custodisce lo sguardo e il nome.

Immagini, storie, sentimenti sugli eterei messaggeri dei cieli

La mostra collettiva “Angeli” apre il palcoscenico trascendente della memoria e delle proiezioni di una figura chiave della nostra tradizione mistica, mostrando immagini, storie, sentimenti che pur rimandando un riflesso semantico e stilistico contemporaneo, evocano la sostanza significante di un passato tuttora vivo nella sua forza simbolica, rappresentato da quegli eterei messaggeri dei cieli, testimoni di possibili prospettive di riscatto ed impalpabili dispensatori di verità universali.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock