Skip to content

Bruce Springsteen, i cinque grandi album del “Boss” del rock mondiale

Fra i suoi album di maggior successo si annoverano Born to Run, Darkness on the Edge of Town, The River e Born in the U.S.A., album che esplicitano la sua poetica volta a raccontare la quotidianità degli “ultimi” d’America. In più di quarant’anni di carriera Bruce Springsteen ha venduto 65 milioni di dischi nel suo paese e, secondo alcune stime, circa 120 nel mondo.

Bruce Springsteen (Long Branch, 23 settembre 1949), entrato nella storia come “The Boss”, è uno degli artisti più conosciuti e rappresentativi del rock mondiale. Accompagnato per gran parte della sua carriera dalla E Street Band ed entrato nella storia per i suoi coinvolgenti concerti live, raggiunge la fama mondiale nella seconda metà degli anni settanta.

Fra i suoi album di maggior successo si annoverano Born to Run, Darkness on the Edge of Town, The River e Born in the U.S.A., album che esplicitano la sua poetica volta a raccontare la quotidianità degli “ultimi” d’America. In più di quarant’anni di carriera ha venduto 65 milioni di dischi nel suo paese e, secondo alcune stime, circa 120 nel mondo. Tra i riconoscimenti ottenuti, venti Grammy, un Oscar, un Tony Award e il Kennedy Center Honor, che gli è stato attribuito per il suo contributo alla diffusione della cultura degli Stati Uniti nel mondo. Scopriamo i cinque album più importanti della carriera del cantautore.

Scopri gli altri grandi della musica su Uozzart.com

Born to Run

Born to Run è il terzo album del cantautore statunitense, pubblicato nel 1975. Nel 2003 è stato inserito alla posizione 18 nella lista dei 500 migliori album di tutti i tempi della rivista Rolling Stone. Ed è stato anche quello che lo ha reso famosissimo, in quanto più rock ed incisivo dei precedenti, con testi più poetici e diretti. Spiccano singoli come Thunder Road, Tenth Avenue Freeze-Out e Born to Run.

Darkness on the Edge of Town

Darkness on the Edge of Town è il quarto album, uscito nel 1978, piazzato alla posizione 151 della lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone. Meno urlato e più riflessivo del precedente lavoro, si caratterizza per il suo suono pulito e per i toni più riflessivi. Tra i singoli di successo, Badlands, Factory, Something In The Night, The Promised Land e Racing In The Street.

The River

The River è il suo quinto lavoro, pubblicato nel 1980, uscito quando Springsteen era già stato consacrato una icona del rock, nonché eroe della classe operaia. In piena fase creativa, propone un album doppio, 20 canzoni allora inedite, con musiche melodiche, ballate e testi più liberi. The Ties That Bind, Sherry Darling, Hungry Heart e Out in the Street sono i singoli di maggior successo.

Nebraska

Sesto album per Springsteen, Nebraska è stato pubblicato nel 1982 e inserito nella posizione 226 della lista di Rolling Stone. Il cantautore registrò con un multitraccia portatile a quattro piste una serie di canzoni, usando solo la chitarra acustica, l’armonica e poco altro. Chiese successivamente il supporto della sua band, ma decise di pubblicarlo comunque nella sua versione primordiale. L’album viene ricordato per i suoi testi duri, politicamente radicali, e per il ritmo lento. Da riascoltare Nebraska e Atlantic City.

Born in the U.S.A., il singolo più famoso di Bruce Springsteen

Born in the U.S.A. è la sua settima creatura, che vide alla luce nel 1984. Fu un successo straordinario: quindici milioni le copie vendute solo negli Stati Uniti, altrettante a livello mondiale. Dopo la parentesi di Nebraska, il Boss torna ai suoi ritmi veloci, incalzanti, con brani particolarmente orecchiabili. Tanto che tutti i sette singoli estratti sono entrati nella Top 10 di Billboard: Dancing in the Dark, Cover Me, Born in the U.S.A., I’m on Fire, Glory Days, I’m Goin’ Down e My Hometown.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: