Skip to content

Alla scoperta dello Zodiaco, la terrazza panoramica di Roma

Con i suoi 139 metri d’altezza Monte Mario è il rilievo più imponente di Roma. Proprio da qui, quindi, si può godere uno dei più bei panorami della città, soprattutto dal luogo denominato Zodiaco.

Con i suoi 139 metri d’altezza Monte Mario è il rilievo più imponente di Roma. Proprio da qui, quindi, si può godere uno dei più bei panorami della città, soprattutto dal luogo denominato “Zodiaco”.

Scopri gli altri luoghi di Roma di Uozzart.com

La Chiesa di Santa Maria del Rosario e Parco Mellini

Salendo lungo la Via Trionfale, all’altezza della Chiesa di Santa Maria del Rosario (1650), incontriamo, sul lato opposto alla chiesa, l’ingresso del viale di Parco Mellini che conduce alla sommità di Monte Mario (139m), punto geodetico del meridiano di Roma.

Il panorama che fu apprezzato anche da Goethe 

Qui sorgeva l’oratorio di Santa Croce, oggi demolito, eretto nel 1350 in occasione del Giubileo di quell’anno. Dal belvedere, denominato “Vialetto degli Innamorati”, godiamo di un panorama vastissimo, apprezzato anche da Wolfgang Goethe per i suoi scorci. In primo piano il quartiere Flaminio e parte del Foro Italico, in fondo addirittura la zona di Colli Albani.

L’Osservatorio Astronomico e Meteorologico

Qui si trova anche l’ Osservatorio Astronomico e Meteorologico che ha sede nell’antica Villa Mellini, edificata alla fine del ’40 e, dal 1935, destinata ad accogliere l’Osservatorio e il Museo Astronomico e Copernicano.

Appassionati di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Seguite le nostre pagine FacebookTwitter e Google News

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: