Skip to content

Il dipinto del 1979 – Rebus di Tano Festa

Last Updated on 29/09/2022

Rebus è uno dei dipinti più noti dell’artista, pittore e fotografo italiano Tano Festa. Oggi appartiene alle collezioni d’arte della Fondazione Cariplo

Rebus è uno dei dipinti più noti dell’artista, pittore e fotografo italiano Tano Festa (Roma, 2 novembre 1938 – Roma, 9 gennaio 1988). Eseguito nel 1979, oggi appartiene alle collezioni d’arte della Fondazione Cariplo. Il dipinto fa parte di una serie a cui Festa si dedicò proprio a partire dal 1979, pur discostandosene per alcuni particolari, quali l’assenza delle lettere e una certa organicità della scena rappresentata.

Leggi gli altri articoli della rubrica “Il dipinto dell’anno” su Uozzart.com

Chi è Tano Festa

Tano Festa ha frequentato l’Istituto d’arte di Roma e diplomatosi in fotografia nel 1957, si formò sull’esempio di Cy Twombly e della pittura gestuale e informale. La sua prima partecipazione pubblica avviene nel 1959 insieme a Franco Angeli e Giuseppe Uncini, ad una mostra collettiva presso la galleria La Salita di Roma, dove, soltanto nel 1961, terrà la sua prima esposizione personale.

Protagonista della scuola pop romana, accolse con rigore formale le soluzioni new dada, proponendo isolati oggetti monocromi di uso quotidiano. Famose sono le persiane, gli specchi e le finestre, che diventano supporto della sua attività da pittore (Persiana, 1963, collezione F. Mauri). Dal 1963 Festa si sofferma anche sui maestri della tradizione italiana e del Rinascimento, in particolare il Michelangelo della Sistina e delle Cappelle medicee.

Durante gli ultimi anni di vita, nei luoghi della periferia romana, delle baracche e delle ultime osterie fuoriporta concepisce, partorendo ‘la luce d’Egitto’, opere geometriche-concettuali. Nel 1984 compare nella serie televisiva Rai “Artisti allo Specchio”.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock