Skip to content

Il libro del 1902: Il mastino dei Baskerville e la “resurrezione” di Sherlock Holmes

Last Updated on 18/10/2022

Nel 1902 Arthur Conan Doyle dà alle stampe un nuovo romanzo con protagonista Sherlock Holmes: Il mastino dei Baskerville. La particolarità di questo volume risiede nel fatto che il protagonista fosse stato ucciso dal suo autore pochi anni prima…

Nel 1902 Arthur Conan Doyle dà alle stampe un nuovo romanzo con protagonista Sherlock Holmes: Il mastino dei Baskerville. La particolarità di questo volume risiede nel fatto che il protagonista fosse stato ucciso dal suo autore. Nel racconto Il problema finale del 1893 fa precipitare il famoso detective con il suo nemico, il professor Moriarty, nelle cascate di Reichenbach. Doyle non vuole più scrivere opere con protagonista Holmes (e il dottor Watson), nonostante gli avesse regalato un grande successo e una sicurezza economica, quindi lo elimina e si occupa di romanzi storici.

Scopri gli altri articoli della storia della letteratura su Uozzart

La trama del libro

Dopo tante insistenze, “recupera” il suo personaggio, raccontando una storia avvenuta prima dei fatti del Problema finale. Quindi il detective è ancora morto (ma, piccolo spoiler, verrà resuscitato nel 1903 nel racconto L’avventura della casa vuota). Ne Il mastino dei Baskerville la storia è ambientata nella brughiera del Devonshire, desolata e spaventosa, dove sembra che si aggiri un mastino che ha ucciso il ricco possidente Sir Charles Baskerville e stia attentando alla vita del suo erede Sir Henry. Holmes è chiamato ad investigare, sempre accompagnato dal fedele Watson, anche qui voce narrante della storia, e la risoluzione del caso è accompagnata in modo affascinante e misterioso.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco annunci

La pubblicità è il motivo per cui il nostro magazine è gratuito.
Supporta Uozzart disattivando il blocco degli annunci.

OK
Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock